Cuneo24 - Notizie in tempo reale, news a Cuneo e provincia di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Cosa fare oggi (domenica 15 settembre) in provincia di Cuneo

A Mondovì, Saluzzo e Cuneo si celebra la giornata della cultura ebraica

Più informazioni su

Tanti gli eventi e appuntamenti in programmma in provincia di Cuneo nella giornata di oggi, domenica 15 settembre.

Nelle sinagoghe di Mondovì, Saluzzo e Cuneo si celebra la Giornata Europea della Cultura Ebraica, con l’apertura a decine di migliaia di visitatori, in una grande festa all’insegna dell’incontro e della condivisione. Giunta alla diciannovesima edizione, una kermesse sempre più apprezzata e diffusa sul territorio, che da nord a sud alle isole, dalle grandi città ai piccoli centri, coinvolge Comunità, associazioni, pro loco ed enti locali, in un grande sforzo collettivo di valorizzazione del patrimonio culturale ebraico del Paese.

A Pontechianale, Ritorno dall’Alpe con la festa dell’alpeggio, la fiera dei margari, l’esposizione dei capi bovini ed ovicaprini e dei prodotti d’alpeggio, le degustazioni, le animazioni musicali e la possibilità di acquisto.

A Busca Fitwalking solidale e “Sbanca il banco”: icommercianti locali espongono in strada i fondi di magazzino a prezzi di realizzo, a partire dalle ore 14 fino alle 22. Presenti punti ristoro e bevande, con piatti dedicati e apericena a cura degli esercenti. Ad allietare i più piccoli torna Il Ludobus, con i suoi giochi in legno e la truccabimbi Serena. In giro per il centro Giulia proporrà le sue magie, la colonna sonora è assicurata dal gruppo Braxophone, quintetto di fiati, e dalla band I Lepricani Scalzi (musica tradizionale), esibizioni inoltre di capoeira, piloxing, step&tone e danza moderna della Body Style. Info: tel 334.3781111

A Fossano alle 15 in frazione San Lorenzo l’Associazione Insieme per l’India Onlus, in collaborazione con la Pro Loco S. Lorenzo, organizza la 11^ edizione della Camminata per l’India. Ritrovo alle ore 14.30 presso la Chiesa di San Lorenzo. Il ricavato sarà destinato ai vari progetti dell’associazione. Al termine della camminata è prevista una merenda sinoira (euro 10,00). Info: tel. 346.3685509.

Sempre a Fossano sul bastione di Largo degli Eroi, “Storie di bastiòn cuntrari”: giornata dedicata al tema dell’abbattimento dei muri fisici e relazionali. Dalle ore 10.00 alle 12.30 e dalle 15.30 fino alle 17.00, in occasione del 30° anniversario della caduta del Muro di Berlino, otto bastian cuntrari, ovvero persone che si oppongono alla massa, porteranno le loro storie personali per insegnare a superare le barriere. A muovere i racconti, l’arte attraverso “Museo Diocesano Social Club”. Un progetto che integra e include culture, fragilità e percorsi mediante l’interpretazione personale delle opere d’arte. Storie di Bastiòn Cuntràri  rientra nel “Cantiere D”, progetto a cura della Fondazione NoiAltri  che prevede una serie di incontri mensili allo scopo di far crescere la cultura del dono nella comunità, aumentando la partecipazione, la cittadinanza attiva e coinvolgendo sempre di più le nuove generazioni nel volontariato e nell’associazionismo.

A Saluzzo è possibile fare il Tour del Marchesato in Omnibus con partenza da Saluzzo a bordo dell’Omnibus, una riproduzione fedele della carrozza ottocentesca utilizzata per gli spostamenti cittadini: il bus dell’epoca. A bordo una guida turistica che vi illustrerà lungo il percorso i alcuni punti di interesse della parte bassa della città di Saluzzo. Partenze alle ore 11, 14 e 17.

A Caraglio, a partire dalle 15 presso il Filatoio (Via Giacomo Matteotti, 40) “Leonardo e il tessile”, laboratorio esperienziale per bambini e genitori alla scoperta della tecnica e della pratica della tessitura. L’appuntamento anticipa l’inaugurazione della mostra “L’altra tela di Leonardo”. Le geniali invenzioni nelle macchine tessili, con cui, nel cinquecentenario dalla sua scomparsa, dal 5 ottobre il Filatoio celebrerà l’ingegno dell’artista fiorentino nell’invenzione e messa a punto di dispositivi e macchine per una delle attività più importanti del suo tempo, l’arte tessile.

A Manta il Castello, bene del FAI – Fondo Ambiente Italiano, propone un percorso di visita curioso alla scoperta delle moda e dei motti di un’epoca passata. Nello speciale percorso di visita di “Ti racconto il Castello: moda e motti”, alle ore 11, 15 e 16.30, si scoprono gli accessori, gli abiti, i copricapo che i personaggi, affrescati nella quattrocentesca Sala Baronale, indossano.

A Cuneo in piazza della Costituzione terza ed ultima giornata del Cuneo Alps Outdoor Festival organizzato da Confcommercio Cuneo in collaborazione con Conitours: evento dedicato alla promozione degli sport e delle attività outdoor, favorendone la conoscenza e rappresenta una vetrina per gli operatori commerciali dei settori sport e tempo libero (fornitori di attrezzature, di abbigliamento e di servizi). Protagonista è lo sport configurato principalmente come escursionismo, nordic walking, e bike. Presenti anche alcuni medici dell’Azienda Ospedaliera Santa Croce e Carle, che affrontano nello specifico il tema dell’alimentazione e forniscono indicazioni relative ai corretti stili di vita.

A Ceva prosegue la 58^ Mostra del Fungo con la Mostra Mercato Nazionale, nel centro storico e a Borgo Sottano. La Rassegna Micologica Nazionale propone un’esposizione di funghi naturali e coltivati, scientificamente classificati con abbinamento alle essenze arboree. La Mostra Mercato Nazionale ospita un grande mercato di funghi e prodotti tipici (salumi, miele, formaggi, castagne, olio della Riviera Ligure di Ponente) e punti enogastronomici con possibilità di degustazione, anche in formula street food. Completano la manifestazione un mercatino dell’artigianato, spettacoli, momenti di animazione e concerti.

A Venasca, nell’ambito dei festeggiamenti di Santa Lucia, dalle 10 alle 12.30 e dalle 14 alle 19 giochi popolari in Piazza Caduti, giochi per bambini e torte per l’asilo. Dalle 14 svuota camerette, mercatino del baratto per tutti i bambini e ragazzi. Alle 16.30, merenda gratuita offerta dal gruppo Alpini. Ore 16.30 presso il Comune, canti spontanei con i cantori di Venasca.

A Villanova Mondovì prosegue la Festa dell’Addolorata con spettacoli, concerti, musica ed intrattenimenti vari.

A Racconigi, di fronte al Castello Reale, prosegue il PalaBiscotto con “I Sapori in piazza”, degustazione e vendita di prodotti tipici organizzata nell’ambito della rassegna “SettembRe Racconigese”.

A Villar San Costanzo, proseguono i festeggiamenti patronali di San Vittore e San Costanzo martiri, con gara a petanque a coppie sorteggiate presso il tendone (ore 14.30) e pomeriggio bimbi (ore 15). Inoltre Hamburgerata con salsiccia, crauti e dolce (ore 20), tradizionale falò sul Monte San Bernardo (ore 20.30) e serata disco con Radio Number One (ore 21.30).

A Sommariva del Bosco prosegue il Festival dei Mieli “Amèl Amèl”.

A Carrù prosegue oggi la 76^ Sagra dell’Uva con eventi gastronomici, esposizione di prodotti tipici locali, manufatti agricoli ed artigianali e tanto altro. Alle 20.45 al Cinema Teatro F.lli Vacchetti va in scena Knilb chiama Blink: spettacolo che nasce dall’esperienza laboratoriale condotta da Piero Osella in arte Mago Budinì che ha condotto a visitare i molti suggestivi universi della magia. Ingresso libero.

 

 

 

Più informazioni su