Cuneo24 - Notizie in tempo reale, news a Cuneo e provincia di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Cosa fare oggi (domenica 25 agosto) in Provincia di Cuneo

A Chiusa di Pesio vi aspetta la XX edizione di Ciüsa Duvarta

Più informazioni su

Nel Comune di Canosio ritorna come ogni anno la tradizionale Festa del Nostrale d’Alpe. Una giornata alla riscoperta dei sapori e delle tradizioni, un omaggio a questo formaggio d’eccellenza, unicamente prodotto in Alpeggio, che rappresenta la storica tradizione agricolo/zootecnica della vita in alta montagna nel periodo estivo, in provincia di Cuneo dei marghìer. Programma: dalle 9 apertura della Fiera con prodotti delle Valli d’Oc. Dalle 10.30 dimostrazione di lavorazione del Formaggio Nostrale a cura dell’Associazione Produttori del Formaggio Nostrale d’Alpe. Dalle 12, presso le strutture locali, pranzo a base di Nostrale di Canosio (info e prenotazioni Ristorante Miramonti +39 335 229510; Caffè ed Elogi +39 349 0519095; Rifugio Lou Lindal – B.ta Preit +39 328 7484076). Nel pomeriggio, dalle 15 grande concerto in piazza dei Boogie Bombers, la band torinese selezionata a partecipare alle finali italiane dell’international blues challenge 2020. Inoltre, per chi volesse raggiungere in comodità e sicurezza l’Altopiano della Gardetta, sarà presente, su iniziativa del Consorzio Turistico e con il supporto di Comune di Canosio e Unione Montana Valle Maira, un servizio di Navetta.

Nel capoluogo vi aspetta l’edizione 2019 del Triathlon “Città di Cuneo” intitolata alla memoria di Davide Cagnotto. Partenza alle 12 con la prova di nuoto di 750 metri, poi la prova ciclistica di 20 km ed infine i 5 km di corsa tutto all’interno del Parco Fluviale. Il montepremi è di 500 euro.

I ‘Lou Serpent’ festeggiano vent’anni di attività con un concerto a Trinità di Entracque sulla piazzetta davanti alla Locanda del Sorriso. Appuntamento alle 15:15.

La Morra propone il “Mangialonghe”, quattro chilometri all’insegna del gusto e delle tradizioni da percorrere tra vigneti patrimonio dell’Unesco. Per informazioni: www.fuoriporta.org.

A Cortemilia c’è la 21ª Fiera Regionale del dolce alla Nocciola I.G.P, del vino di Langa e dei prodotti tipici. Per tutta la giornata giochi per grandi e piccini e dalle 10:30 l’intagliatore del legno “Barba Brisiù”. Alle 10 la consegna del premio Fautor Langae 2019 e a seguire la premiazione del XVIII Premio Novi Qualità. Nel pomeriggio ci sarà la “Festa del folklore piemontese” con musica tradizionale. In serata aperitivo con il Dolcetto dei Terrazzamenti-Presidio Slow Food. Infine alle 22, direttamente da “Zelig” e “Belli dentro”, Leonardo Manera.

In occasione della festa patronale di San Bartolomeo a Boves dalle 9, al campo comunale di Via Peveragno, si terrà il Torneo Giovanile Baseball categoria U12. Appuntamento centrale del giorno della festa sarà il Mercatino dei bambini, dalle 10 in via Roma. La serata vedrà in scena in piazza Italia, dalle 21, «Tacatevi al treno», con il duo comico Marco&Mauro.

La XVIII Festa della Segale  oggi si manifesterà in tutta la sua ricchezza di eventi con mostre, esposizioni, mercatini, l’offerta gastronomica semplice, genuina e, per chi vorrà, vegetariana a cura della proloco oppure attraverso i menù a tema serviti dai ristoranti Balma Meris e La Casa regina (consigliata la prenotazione). Il culmine di questa Festa sarà il tradizionale corteo storico pomeridiano (ore 14.30), la battitura della segale con le cavaglie e, infine, la musica. A lanciare le prime note nell’aria e far muovere piedi e braccia a ritmo cominceranno i Jouvarmoni, diretti dal maestro Silvio Peron, e poi si continuerà con il Grande ballo con Autre Chant Band, formazione folk della Valle Susa per la prima volta a Sant’Anna di Valdieri.

A Chiusa di Pesio torna l’attesissima Fiera di Ciüsa Duvarta che, in occasione della XX edizione, si arricchisce di novità con l’intento di stupire sempre più il suo affezionato pubblico. Le vie del paese si animeranno di bancarelle e stand, dall’artigianato locale all’antiquariato, passando per l’enogastronomia, i prodotti agricoli a Km 0, la tradizione e l’hobbistica. Il Complesso Museale Cav. Giuseppe Avena, ospitato nella storica sede del palazzo comunale, e articolato in quattro sezioni di pregio (collezioni della Regia Fabbrica dei Vetri e Cristalli, ceramiche, sezione archeologica e sulla Resistenza) sarà aperto tutto il giorno. Senza dimenticare la Fiera agricola, con una ricca esposizione di animali e mezzi, fiore all’occhiello della festa e capace di incuriosire un pubblico di tutte le età. Non mancheranno, poi, musica e attrazioni pensate per accontentare tutti i gusti. Per il programma completo visitare la pagina Facebook della Proloco https://it-it.facebook.com/prolocovallepesio/

Più informazioni su