Cuneo24 - Notizie in tempo reale, news a Cuneo e provincia di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

“In ultima seduta uno dei più importanti atti mai assunti dal Consiglio Comunale di Cuneo”

Così il consigliere Ugo Sturlese (Cuneo per i Beni Comuni) definisce l'inserimento nelle celebrazioni ufficiali del Comune di Cuneo della ricorrenza del Porajmos, lo sterminio degli zingari sotto il regime nazista, conclusosi con l’eliminazione il 2 Agosto 1944 nel campo di Auschwitz di 2897 Sinti e Rom

Scrive Ugo Sturlese, consigliere comunale (Cuneo per i Beni Comuni) di Cuneo.
Lunedì 22 il Consiglio Comunale di Cuneo ha approvato, con sole due astensioni, un OdG che inserisce nelle celebrazioni ufficiali del Comune di Cuneo la ricorrenza del Porajmos, lo sterminio degli zingari sotto il regime nazista, conclusosi con l’eliminazione il 2 Agosto 1944 nel campo di Auschwitz di 2897 Sinti e Rom. Considero questo atto uno dei più significativi mai assunti dal Comune di Cuneo.
Seguirà il 3 Agosto alle ore 11 presso la Fondazione Nuto Revelli una specifica iniziativa alla presenza di Marco Revelli, Gigi Garelli, Alma Azovic, Ugo Sturlese in memoria di Amilcare Debar (detto TARO) internato nei campi di sterminio nazisti, staffetta partigiana e poi combattente nella 48° Brigata Garibaldi.
(immagine tratta da Wikipedia)