Quantcast

In Piazza Galimberti a Cuneo l’evento “L’Eleganza dell’Artigianato” foto

Le eccellenze della Moda e Benessere sfilano in Piazza Galimberti

Cuneo. L’eccellenza artigiana della moda ritorna ad essere protagonista a Cuneo con un evento spettacolare su piazza Galimberti.

Giovedì 25 luglio, a partire dalle ore 21, si presenteranno in passerella le produzioni fashion di diverse aziende del settore, espressione dell’alta qualità del “made in Italy”.

Organizzato da Confartigianato Cuneo in collaborazione con Confartigianato Biella, l’appuntamento si avvale del contributo della Camera di Commercio di Cuneo e del sostegno di BCC – Banca di Caraglio, Merlo Spa Industria Metalmeccanica, Concessionaria Cuneo Tre Peugeot di Cuneo.

L’eleganza di abiti, pellicce, gioielli e accessori realizzati da artigiani esperti, sarà sottolineata dal tocco professionale di alcuni parrucchieri ed estetisti.

Sempre sulla piazza sarà allestita un’area apposita in cui acconciatori e operatori del benessere lavoreranno “dal vivo” cimentandosi in esibizioni di alto livello qualitativo.

Previsti nel corso della serata, anche intermezzi musicali e di spettacolo. Madrina della serata, presentata dallo speaker radiofonico Mario Piccioni e dal presidente di Confartigianato Biella Cristiano Gatti, sarà la nota attrice e modella cuneese Elisa Muriale.

«La moda “made in Italy” a valore artigiano che nasce nei laboratori delle piccole imprese continua a riscuotere successi in Italia e nel mondo. – spiega Luca Crosetto, presidente territoriale di Confartigianato Imprese Cuneo – Soltanto nel 2018 sono volati sui mercati esteri prodotti per un valore di quasi 64 miliardi di euro. E la tendenza delle nostre vendite sui mercati internazionali è di una crescita del +6% in un anno, quasi il doppio della media europea. Il merito è tutto delle 80.000 piccole imprese che rappresentano il 98,4% delle aziende del settore moda, occupano 372.000 addetti e generano un fatturato di 43,5 miliardi. Con l’evento “L’Eleganza dell’Artigianato” porteremo nel “salotto buono” del nostro capoluogo l’eccellenza di uno dei settori che meglio interpreta il valore del prodotto italiano. Riconosciuta ed apprezzata nel mondo, la qualità della nostra sartoria trae ispirazione proprio dall’unicità della tradizione artigianale di cui le nostre aziende sono valide testimoni. Alla moda poi, si lega il mondo del benessere e salute, una realtà in forte crescita. Con questo evento intendiamo quindi evidenziare uno spaccato economico dall’alto potenziale, che esprime al meglio l’unico e inimitabile “Valore Artigiano”».

 

Durante la sfilata verranno anche presentate delle creazioni di Luisa Valente, giovane maker e sperimentatrice di nuove tecnologie applicate al settore moda, che in collaborazione con FabLab Cuneo (il FabLab di Confartigianato Cuneo) ha realizzato alcuni “modelli” di vestiti usando stampanti 3D e macchine a taglio laser.

 

Imprese artigiane del settore moda e accessori che parteciperanno all’evento

  • Ami2 di Daniela Biolatto – Abbigliamento – Racconigi
  • Bruna Couture – Abbigliamento – Saluzzo
  • Ilaria Giorgis – Abbigliamento – Peveragno
  • Ambra Lingerie – Lingerie e Corsetteria – Alba
  • Pellicceria Boschetti – Pellicce – Bra
  • Pellicceria Ceratto – Pellicce – Cuneo
  • Il Marchesato – Ombrelli – Saluzzo
  • Alessandra Gioielli – Oreficeria – Boves
  • Costa Emanuele Art Jewelry – Oreficeria – Villafalletto
  • Tassone Gioielli – Oreficeria – Cuneo

 

Acconciatori ed estetisti:

  • Arc en Ciel di Moi Irene – Borgo San Dalmazzo
  • Effige Acconciature di Patrizia Sciolla – Cuneo
  • Personality Acconciature di Micca Ida – Cuneo
  • Rinata Acconciature – Cuneo
  • Simona Acconciature – Borgo San Dalmazzo
  • Studio Estetico Annalisa di Comino Annalisa – Dogliani

 

Inoltre, da “fuori provincia” prenderanno parte all’evento:

  • Cavallari Occhiali – Accessori – Ceretto Castello (BI)
  • Sartoria Colpo – Abbigliamento – Pray (BI)
  • Maison Élite di Nicolò Coppo – Costumi bagno – Biella
  • Sartoria Cristina – Abbigliamento – Milano

 

 

 

Nelle fotografie una precedente edizione della manifestazione