Quantcast

Il Buongiorno di Cuneo24

Apre il traforo del Monte Bianco: lungo circa 11 km e considerato per diversi anni il traforo più esteso al mondo, mette in collegamento l’Italia e la Francia attraverso le comunità di Courmayeur, in Valle d’Aosta, e Chamonix, nell’Alta Savoia. Era il 1965

Cuneo. Il sole è sorto alle 5:55 e tramonta alle 21:16. Durata del giorno quindici ore e ventuno minuti.

Santi del giorno
Beata Vergine del Monte Carmelo.
San Giustiniano, venerato a Limoges.
San Vitaliano di Osimo, vescovo.

Avvenimenti
1880 – La dottoressa Emily Howard Stowe, diventa la prima donna a poter esercitare la professione medica in Canada.
1935 – Installato il primo parchimetro al mondo. Certo l’accoglienza degli abitanti del luogo non fu trionfale. Tuttavia il parchimetro installato nel 1935 a Oklahoma City (Oklahoma), il primo della storia, risolse non pochi problemi agli automobilisti di passaggio e alle istituzioni cittadine.
1951 – Salinger pubblica “Il giovane Holden”. Con il titolo originale The Catcher in the Rye esce il capolavoro dello scrittore statunitense J. D. Salinger, destinato ad entrare nei cuori di milioni di ragazzi di ogni epoca, che si vedono rappresentati fedelmente dal protagonista del romanzo. Nelle vicende del sedicenne Holden Caulfield rivivono i tormenti e le incomprensioni tipiche dell’età adolescenziale, tradizionalmente etichettata come “età difficile”. Ciò lo porta ad essere il manifesto di una generazione in lotta con la società, così come si va costruendo, e la morale borghese. Sul piano artistico, Il giovane Holden si pone tra i primi importanti esempi della cosiddetta Beat Generation, nell’alveo della quale si formano movimenti giovanili come quello che si oppone alla Guerra in Vietnam e gli Hippy.
1965 – Apre il traforo del Monte Bianco: lungo circa 11 km e considerato per diversi anni il traforo più esteso al mondo, mette in collegamento l’Italia e la Francia attraverso le comunità di Courmayeur (in Valle d’Aosta) e Chamonix (nell’Alta Savoia). Lo percorrono ogni giorno circa 5 mila veicoli. L’opera pubblica è stata al centro del dibattito politico fin dagli inizi del XIX secolo, ma solo grazie al progetto presentato dagli ingegneri Dino Lora Totino e Vittorio Zignoli vede finalmente la luce. I lavori durano sei anni e coinvolgono 350 lavoratori. Ad inaugurarlo sono i capi di Stato dei rispettivi paesi: Giuseppe Saragat per l’Italia, il generale Charles De Gaulle per la Francia. Un grave incidente nel marzo del 1999 ne decreta la chiusura temporanea per tre anni.

Nati in questo giorno
Miguel Indurain – E’ un ex campione di ciclismo su strada. Ha vinto due edizioni del Giro d’Italia ed è stato il primo a vincere cinque edizioni consecutive del Tour de France. Nei Mondiali del 1995 in Colombia è arrivato primo nella gara a cronometro e secondo nella gara in linea. Ha conquistato la medaglia d’oro nel 1996, alle Olimpiadi di Atlanta nella gara a cronometro.
Eugenio Finardi – E’ dagli anni Ottanta uno dei cantautori più apprezzati del panorama italiano. Festeggia oggi 67 anni.

Eventi sportivi
2000 – Per l’ottava volta la Nazionale italiana di pallavolo maschile vince la World League, battendo in finale per 3 a 2 la Russia. È l’ultimo titolo attribuito alla Nazionale del secolo, ovvero a quella generazione di fenomeni che dal 1989 ha vinto in uno sport di squadra un numero difficilmente eguagliabile di manifestazioni.

Proverbio/Citazione
Luglio e agosto, piccioni arrosto.
“La necessità di dare un senso alla nostra vita, ancor più se non credenti, diventa un imperativo sempre più urgente nel complesso tempo in cui viviamo.” Eugenio Finardi