Cuneo24 - Notizie in tempo reale, news a Cuneo e provincia di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Il Buongiorno di Cuneo24

L'Italbasket è campione d'Europa dopo un cammino eccezionale negli Europei di Parigi del 1999. Nei quarti di finale l'Italbasket supera nettamente l'URSS (102-79), in semifinale è la Jugoslavia a cedere allo strapotere di Andrea Meneghin e compagni (71-62). In finale, la Nazionale italiana di pallacanestro maschile supera anche la Spagna per 64 a 56, aggiungendo il secondo titolo continentale al suo palmarès

Cuneo. Il sole è sorto alle 5:45 e tramonta alle 21:23. Durata del giorno quindici ore e trentotto minuti.

Santi del giorno
San Tommaso, apostolo, è il protettore di architetti, artisti, carpentieri, geometri, giudici, muratori e scalpellini.
San Raymond Gayrard, canonico di Tolosa.
Sant’Anatolio, patriarca di Costantinopoli.

Avvenimenti
1886 – Presentata la prima automobile: di corsa, per decine di metri, tra lo stupore della gente e con il figlio che lo segue a piedi per rifornire di benzina il carburatore, allora di dimensioni limitate. Così, una mattina di luglio del 1886, Carl Benz presenta al mondo il suo Patent Motorwagen, noto anche come Velociped, considerato il primo modello di automobile con motore a scoppio. Pochi gli esemplari rimasti della storica Motorwagen, uno è conservato al Museo dell’automobile “Karl Benz” di Ladenburg, in Germania. Nel 2011, l’UNESCO ha inserito il brevetto del primo modello nell’Elenco delle Memorie del mondo.
1938 – Record del mondo di velocità per una locomotiva a vapore stabilito in Inghilterra dalla Mallard, che raggiunge la velocità di 203 km/h.
1972 – Firenze, nasce la Federazione unitaria CGIL CISL UIL.
1985 – Ritorno al futuro sbarca al cinema: Marty McFly è un diciassettenne scontento della situazione familiare e del fatto che non riesce a sfondare come musicista. Dopo aver scoperto che il suo originalissimo amico, lo scienziato Emmett Brown (che lui chiama affettuosamente Doc), ha messo a punto una macchina del tempo, modificando una DeLorean DMC-12, si ritrova, involontariamente, catapultato nel 1955 e nelle condizioni di modificare il corso della propria storia familiare. L’avvincente trama di Ritorno al futuro conquisterebbe chiunque, eppure il regista Robert Zemeckis, allora poco conosciuto, e il produttore Steven Spielberg, già famoso per Lo squalo, E.T. e Indiana Jones, faticarono non poco per trovare qualcuno che lo distribuisse.Finito infatti nel 1981, il film dovette aspettare quattro anni e passare attraverso successive revisioni, prima di uscire nelle sale statunitensi, il 3 luglio del 1985. Fu un successone e solo il primo capitolo di una trilogia, destinata a rimanere un classico del genere “fantascienza” e un’icona della società degli anni Ottanta.

Nati in questo giorno
Flavio Insinna: Valido rappresentante della comicità romanesca, sul piccolo schermo ha strappato sorrisi e consensi interpretando personaggi “in divisa” e facendosi gli “affari” degli italiani. Festeggia 54 anni.
Tom Cruise – Da pilota dell’aeronautica americana ad agente speciale della CIA, i numerosi personaggi interpretati l’hanno proiettato nell’Olimpo delle star di Hollywood e tra i produttori di maggior successo. Compie oggi 57 anni.

Eventi sportivi
1999 – L’Italbasket campione d’Europa. Un cammino eccezionale negli Europei di Parigi. Nei quarti di finale l’Italbasket supera nettamente l’URSS (102-79), in semifinale è la Jugoslavia a cedere allo strapotere di Andrea Meneghin e compagni (71-62). In finale, la Nazionale italiana di pallacanestro maschile supera anche la Spagna per 64 a 56, aggiungendo il secondo titolo continentale al suo palmarès. La Jugoslavia conquista la terza piazza, dopo la vittoria per 74 a 62 contro i padroni di casa. Il medagliere europeo dell’Italbasket comprende, dopo l’edizione 2015 in Francia, l’oro del 1983, quattro argenti (1937, 1946, 1991, 1997) e quattro bronzi (1971, 1975, 1985, 2003).

Proverbio/Citazione
Luglio poltrone porta la zucca col melone.
“Con Fantozzi ho cercato di raccontare l’avventura di chi vive in quella sezione della vita attraverso la quale tutti (tranne i figli dei potentissimi) passano o sono passati: il momento in cui si è sotto padrone. Molti ne vengono fuori con onore, molti ci sono passati a vent’anni, altri a trenta, molti ci rimangono per sempre e sono la maggior parte. Fantozzi è uno di questi.” Paolo Villaggio