Cuneo24 - Notizie in tempo reale, news a Cuneo e provincia di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Dalla Fondazione CRC più di un milione per le scuole della provincia di Cuneo

Deliberati i bandi Spazio Scuola, Educazione alla bellezza e English Time

Cuneo. 59 contributi, un totale di oltre un milione di euro destinati a migliorare la qualità degli ambienti scolastici, rafforzare e innovare l’insegnamento della lingua inglese e promuovere nei ragazzi la sensibilità e la curiosità verso il bello. Il CdA della Fondazione CRC ha deliberato i contributi assegnati attraverso tre bandi attivi sul settore Educazione.

Il bando Spazio Scuola mette a disposizione 500 mila euro a sostegno di 30 progetti di miglioramento degli spazi scolastici delle zone del Cuneese, Albese, Monregalese e Braidese,
attraverso il coinvolgimento di studenti, insegnanti e famiglie. Il bando ha previsto 3 misure a copertura di tutti gli ordini scolastici, dalle scuole dell’infanzia alle secondarie di secondo grado.

Il bando English Time mette a disposizione oltre 370 mila euro a sostegno di 10 progetti per favorire l’apprendimento della lingua inglese fin dalla prima infanzia, attraverso l’affiancamento di
insegnanti madrelingua e la sperimentazione di approcci innovativi. I progetti insistono sulla fascia 0-7 anni.

Il bando Educazione alla Bellezza mette a disposizione oltre 270 mila euro per 19 progetti che intendono sviluppare la sensibilità e curiosità verso il bello e incoraggiare gli studenti alla cura, alla
fruizione e all’interazione col patrimonio culturale e artistico. I progetti sostenuti coinvolgono le scuole secondarie di primo e secondo grado e le agenzie di formazione professionale.

“I tre bandi hanno permesso di selezionare e sostenere progetti di grande qualità su temi di interesse per gli istituti scolastici della nostra provincia” aggiunge Giandomenico Genta, Presidente della Fondazione CRC. “Un importante sostegno economico con cui la Fondazione CRC conferma il proprio investimento in campo educativo, con una particolare attenzione a promuovere l’innovazione”.

Gli elenchi completi dei contributi deliberati sono disponibili sul sito www.fondazionecrc.it