Cuneo24 - Notizie in tempo reale, news a Cuneo e provincia di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Cervasca: “Le giostre ci saranno”. La conferma arriva dal Sindaco

Smentita la notizia su Facebook dove si metteva in discussione il Luna Park a causa del nuovo asfalto. Numerosi i commenti in merito, ma il sindaco, Garnerone, ha messo il punto: "solida collaborazione con i giostrai" .

Cervasca. Tutto è nato da un post su Facebook dove si metteva in discussione il Luna Park della festa di Madonna del Carmine (in programma dal 19 al 23 luglio). Il Sindaco ha subito chiarito: “le giostre ci saranno come tutti gli anni”.

Erano le otto di ieri sera (11 luglio) quando il gruppo Facebook “Sei di Cervasca se…” si è improvvisamente accesso a seguito di un post dove si metteva in discussione l’animazione del Luna Park sulla piazza Dottor Bernardi, appena asfaltata. La notizia si è subito diffusa e con lei molti commenti negativi. Tale post citava una riunione che si sarebbe svolta la mattina seguente, con l’amministrazione comunale, per prendere accordi in merito a tale decisione.

Il post su Facebook è stato eliminato la sera stessa.

La riunione (già programmata da tempo per organizzarsi dal punto di vista operativo) si è svolta e sono state smentite tutte le voci: “Le giostre si faranno come ogni anno – ha commentato il Sindaco di Cervasca, Enzo Garnerone – avevamo paura del nuovo asfalto che, con queste temperature, potrebbe cedere a causa dei pesi delle strutture. Ma abbiamo abbiamo pensato subito alla soluzione: spargere un po’ di sabbia e chiedere di installare le giostre la sera, quando la temperatura è più bassa. Non abbiamo mai messo in circolo notizie del genere. Anzi, la collaborazione con i giostrai si è rivelata preziosa per l’evento”.

 

Con l’occasione, Giusy Achino, presidente della ProLoco di Cervasca, ha voluto far emergere il forte valore di collaborazione che c’è tra tutte le parti coinvolte nell’organizzazione: “Per la prima volta dopo tanti anni ritornano a Cervasca i fuochi d’artificio. Un modo per far unire tutti i cervaschesi e non… Un grazie va all’amministrazione comunale, ai referenti del Luna Park e alla Proloco. Purtroppo sui social si alzano voci che non sempre sono corrette, questa è la dimostrazione che grazie al confronto tutto si risolve”.