Quantcast

Tragedia in Valle Gesso, muore Toni Caranta ex dirigente di Confidustria Cuneo

L'escursionista è scivolato cadendo sulle rocce nella zona della punta Stella (2.567 metri di quota) nel vallone di Lourousa sopra le Terme di Valdieri

Più informazioni su

Valdieri. Una scivolata a quota 2503 metri del passo del Souffi, verso il bivacco Varrone, in Valle Gesso, nella zona della punta Stella (2.567 metri di quota) nel vallone di Lourousa sopra le Terme di Valdieri, è costata la vita nel primo pomeriggio di oggi, mercoledì 19 giugno, a Toni Caranta, ex dirigente di Confindustria Cuneo, ex presidente del Cai e impegnato con l’ANA.

L’allarme è scattato intorno alle 14.30 da parte del gruppo di amici con cui si trovava Caranta che è scivolato cadendo sulle rocce. Immediate le ricerche da parte degli uomini del soccorso alpino della valle Gesso, intervenuti con l’elicottero del «118». Il medico non ha potuto che constatare il decesso.

Caranta ha lavorato per quasi 40 anni per Confindustria Cuneo. Amante della montagna e dei viaggi fu presidente della sezione di Cuneo del Cai e istruttore di sci alpinismo, nel 1974 ha organizzato una spedizione alpinistica in Groenlandia, tanti i viaggi extra europei che condivideva con la moglie Renata. Attivo anche nella sezione ANA cittadina, ha fatto parte del comitato organizzatore dell’80^ Adunata Nazionale Alpini di Cuneo ed era inoltre impegnato per il Memoriale della Divisione Alpina Cuneense.

Più informazioni su