Quantcast

Il Buongiorno di Cuneo24

Apre a Londra, nel 1971, il primo Hard Rock Cafe. Sorseggiare un buon caffè fantasticando sulle mitiche chitarre di Jimi Hendrix e John Lennon o sugli abiti di Freddie Mercury e Madonna, è un'emozione che possono provare soltanto i clienti della celebre catena

Cuneo. Il sole è sorto alle 5:40 e tramonta alle 21:20. Durata del giorno quindici ore e quaranta minuti.

Santi del giorno
Sant’Eliseo, profeta.
Santi Valerio e Rufino, martiri.
San Metodio, patriarca di Costantinopoli.

Avvenimenti
1777 – Simbolo di libertà e dei diritti garantiti a tutti i cittadini americani dalla Costituzione e dalla “Carta dei diritti”, oltre che un emblema di libertà personale e individuale. È questa l’idea che ispirò il Congresso degli Stati Uniti d’America quando decise di adottare la celebre Stars and stripes, la bandiera a stelle e strisce che ancora oggi rimane l’aspetto più identificativo di quella nazione.
1834 – Isaac Fischer, Jr. brevetta la carta vetrata.
1952 – Iniziano i lavori di costruzione del primo sottomarino nucleare, USS Nautilus.
1971 – Apre il primo Hard Rock Cafe. Sorseggiare un buon caffè fantasticando sulle mitiche chitarre di Jimi Hendrix e John Lennon o sugli abiti di Freddie Mercury e Madonna, è un’emozione che possono provare soltanto i clienti della celebre catena di Hard Rock Cafe! L’idea di un ristorante tematico, concepito come una memoria storia del rock attraverso gadget, strumenti e documenti sui grandi artisti del passato, venne a Peter Morton e Isaac Tigrett, che lo aprirono nel 1971 a Londra. Il successo non tardò ad arrivare anche per il sostegno delle star della musica e del cinema che presero a frequentare abitualmente il locale. In seguito i due si separarono e la catena fu venduta prima alla Rank Corporation, poi alla tribù di Seminole, residenti in Florida. Tra i 191 Cafe sparsi in 59 paesi, tre sono in Italia, nello specifico a Firenze, Roma e Venezia. Nel business multimiliardario della catena, hanno un peso rilevante i gadget, su tutti le t-shirt bianche con il marchio e la città dov’è stata comprata, vendute in dieci milioni di esemplari all’anno.

Nati in questo giorno
Steffi Graf -E’ un’ex tennista, a lungo la numero uno nella classifica WTA: 377 settimane (di cui 186 consecutive, come Serena Williams), primato assoluto sia femminile che maschile. Il suo colpo migliore è stato il dritto, da qui l’appellativo di Miss Dritto.
E’ una delle tre tenniste che hanno vinto, nello stesso anno (nel suo caso il 1988), i quattro tornei del Grande Slam. Nella prestigiosa carriera, terminata nel 1999, ha vinto 22 tornei singolari del Grande Slam (solo Margaret Court la supera con 24 vittorie): 7 titoli a Wimbledon, 6 all’Open di Francia, 5 all’US Open e 4 agli Australian Open. Il bottino olimpico è di 1 oro (1988), 1 argento e 1 bronzo. La sua rivalità con le tenniste Martina Navrátilová e Monica Seles è entrata nella storia del tennis.
Paolo Bonolis – Romano de Roma, è una star del piccolo schermo dove, da un quarantennio, intrattiene il pubblico come conduttore televisivo e showman. Festeggia oggi 58 anni.

Eventi sportivi
2012 – Dopo 25 anni scompare un significativo pezzo di storia della pallavolo non solo italiana. Il Gruppo Benetton si ritira dal volley (e dal basket) e la Sisley Treviso, in verità già trasferita a Belluno dalla stagione 2011/12, non presenta la documentazione per l’iscrizione al campionato di serie A1 2012/2013. Club che non ha paragoni negli altri più seguiti sport di squadra, in tredici campionati (dal 93/94 al 2006/07) conquista nove scudetti, cinque Coppe Italia, sette Supercoppe italiane, quattro Coppe dei Campioni/Champions League, due Coppe delle Coppe/Coppa CEV, quattro Coppe CEV/Challenge Cup, due Supercoppe europee. Lunghissimo è l’elenco dei campioni che sono parte integrante di questo “fenomeno sportivo”, tra loro i “capitani”: Lucchetta, Bernardi, Gardini, Papi e Fei. Nell’estate 2012, l’eredità sportiva è ripresa dal Volley Treviso, che riparte dalla serie B2 e ha Pasquale Gravina, centrale della “generazione dei fenomeni”, come presidente.

Proverbio/Citazione
Quando cantano le cicale vattene a lavorare con il boccale.
“Sono convinto che anche nell’ultimo istante della nostra vita abbiamo la possibilità di cambiare il nostro destino.” Giacomo Leopardi