Cuneo24 - Notizie in tempo reale, news a Cuneo e provincia di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Tarantasca, nuovi cartelli relativi a prodotti tipici foto

Questa la dicitura riportata “TERRITORIO TIPICO DELLA RAZZA BOVINA PIEMONTESE Biodiversità Italiana”

Tarantasca. Due cartelli marroni con la scritta “TERRITORIO TIPICO DELLA RAZZA BOVINA PIEMONTESE Biodiversità Italiana” sono stati posizionati ad inizio maggio nel comune di Tarantasca, uno a San Chiaffredo, sulla via Laghi di Avigliana, e l’altro in prossimità della rotonda di via Circonvallazione.

L’iniziativa proviene dall’attuale amministrazione comunale, in particolare su proposta della Commissione Agricoltura, che si è fatta portavoce con la Compral (Commercializzazione prodotti allevamenti), Società Cooperativa agricola che assicura alla clientela un rapporto improntato alle migliori garanzie di affidabilità e correttezza, grazie al cui contributo è stato possibile realizzare questi cartelli.

La razza bovina piemontese è conosciuta come patrimonio unico del Made in Italy dal punto di vista della biodiversità, dell’ambiente e dell’economia ed inoltre può vantarsi, dal 2016, del riconoscimento di Igp, Indicazione geografica protetta.

“Abbiamo pensato di collocare questi cartelli – ha spiegato l’amministrazione – soprattutto per far capire in modo immediato che si entra in una zona dall’identità ben definita. Nel comune di Tarantasca infatti sono numerosi gli allevamenti, anche di giovani imprenditori, di razza bovina piemontese”.