Cuneo24 - Notizie in tempo reale, news a Cuneo e provincia di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Nuovo cimelio storico per il museo dei trasporti di Taggia fotogallery

Si tratta di un'autoscala Fiat degli anni '70. Il museo è gemellato con il Ferroclub Cuneese di Robilante

Taggia. Buone notizie per appassionati di trasporti. Il museo dei trasporti di Taggia, gemellato con il Ferroclub Cuneese di Robilante, vanta infatti di un nuovo cimelio storico. Si tratta di un’autoscala Fiat 673NR degli anni ’70 e immatricolato a Milano nel 1973.

Autoscala Fiat 673NR

Inizialmente il veicolo venne usato per le manutenzioni autostradali finché venne acquisito dalla ATM di Milano per effettuare riparazioni alla linea aerea dei tram in città. Successivamente arrivò in Riviera nel parco mezzi di servizio della RT, ma fu accantonato circa 15 anni fa in attesa della demolizione. Grazie ai soci fondatori del museo tabiese ora l’autoscala vanterà di una nuova collocazione a fianco del filobus (dismesso) serie 1600 Menarini.

Nei giorni scorsi infatti i tecnici della Riviera Trasporti sono riusciti a rimetterlo in moto e nella giornata odierna a trasportarlo lungo l’Aurelia fino alla sede del museo, sita nella nuova stazione di Taggia.

Il museo è aperto tutti i sabati dalle 15 alle 18 ad ingresso libero.