Villafalletto, arrivano il Gabibbo e la Nazionale Calcio Tv foto

E' possibile acquistare i biglietti a Villafalletto al bar Boomerang, al Bar Imperial e al Bar Portici, alla tabaccheria Laura di Costigliole, negli uffici comunali di Ruffia, Villanova e Scarnafigi o tramite l’app Yes Your Event System

Villafalletto. Un evento solidale presentato ufficialmente nel salone Tavio Cosio, lo scorso 18 aprile, durante la conferenza stampa: la partita che vedrà affrontarsi da un lato la squadra “J Amis” formata dagli amministratori locali contro i più famosi volti noti della TV.

Alla presentazione Vittorio Fagioli, mister della nazionale artisti Tv, affiancato da Luca Galtieri, inviato di Striscia la notizia nella Nazionale Calcio Tv da 6 anni e il comico torinese Gianpiero Perrone. Non mancavano Gabriele Mainero, amministratore comunale di Villafalletto promotore dell’iniziativa legato da un’amicizia con Luca Galtieri, il sindaco di Villafalletto Pino Sarcinelli e i sindaci dei comuni che hanno aderito all’iniziativa: Giampiero Boaglio di Ruffia, Simone Boaglio di Villanova Solaro e Livio Allisiardi di Costigliole Saluzzo, infine anche Rocco Pulitanò, consigliere dell’ATL cuneese.

Gli atleti scenderanno sul campo comunale di via Toselli di Villafalletto nel pomeriggio di mercoledì 1º maggio. La causa di quelle nobili, infatti il ricavato verrà interamente devoluto per acquistare dei defibrillatori nei comuni aderenti all’iniziativa.

Riserbo su entrambe le formazioni, confermata la presenza del Gabibbo, mascotte della nazionale. Benaugurali le parole del sindaco “di casa” Sarcinelli: “Sono certo che questa partita sarà ricordata come punto di partenza per guardare oltre. Per noi questo sarà un esordio perché ci aiuterà a intraprendere una strada diversa rispetto alla tradizione agrilllcola, attraverso il turismo.”

Per assicurarsi i pochi posti rimasti per mercoledì 1º maggio, è possibile acquistare i biglietti a Villafalletto al bar Boomerang, al Bar Imperial e al Bar Portici, alla tabaccheria Laura di Costigliole, negli uffici comunali di Ruffia, Villanova e Scarnafigi o tramite l’app Yes Your Event System, svilluppata dalla Yeg oppure cliccando QUI.