Cuneo24 - Notizie in tempo reale, news a Cuneo e provincia di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Sfumata per un soffio la qualificazione alle fasi nazionali per la Ginnastica Saluzzo Libertas foto

Le giovani Anna Russo, Aurora Bollati, Noemi Chiapello non hanno superato il Campionato Interregionale GOLD

Saluzzo. Si è concluso con l’amaro in bocca il Campionato Interregionale GOLD tenutosi a Castelletto Ticino ieri, sabato 13 aprile, per le ginnaste della Ginnastica Saluzzo Libertas.

urne

La prova era valida per l’accesso alla fase Nazionale di Pescara del prossimo 27 e 28 aprile.

Purtroppo sfumato il passaggio alla fase nazionale di un soffio – ci racconta Marta Giuliano, una delle allenatrici – Dopo un’ottima prova al collettivo a corpo libero che ha rimediato il miglior punteggio di gara di questa specialità 13.1000, troppi errori agli attrezzi non hanno permesso il passaggio alla fase successiva tanto sperata quanto alla nostra portata.

La troppa emozione ha giocato a sfavore di Anna Russo, Aurora Bollati, Noemi Chiapello. E’ necessario quindi lavorare per imparare a gestire meglio l’emozione sugli esercizi che implicano qualche capacità maggiore vista la difficoltà nella gestione degli attrezzi propri della ginnastica ritmica. Dalla loro hanno la possibilità di riscatto vista la giovane età, classe 2009/2010.

Si volta a pagina e si inizia sin da ora a lavorare già per la prossima gara di squadra allieve Gold, senza tralasciare ovviamente gli impegni individuali di ciascuna ginnasta. Meritano comunque un plauso particolare le 3 mini ginnaste impegnate in queste difficili ed importanti prove, che implicano tanta dedizione e tanto metodico lavoro.