Cuneo24 - Notizie in tempo reale, news a Cuneo e provincia di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Il Buongiorno di Cuneo24

Nino Benvenuti esce vincitore dal match contro Emile Griffith, conquistando il titolo mondiale WBC e WBA dei pesi medi, era il 1967

Cuneo. Il sole è sorto alle 6:39 e tramonta alle 20:20. Durata del giorno tredici ore e quarantuno minuti.

Santi del giorno
San Roberto di La Chaise-Dieu, abate.
San Roberto di Molesme, abate di Citeaux.
San Donnano e compagni, martiri.

Avvenimenti
1848 – Viene abbattuto il muro che circondava il ghetto ebraico di Roma.
1964 – Jerrie Mock è la prima donna a circumnavigare la terra per via aerea.
– Venne ufficializzata la presentazione della Ford Mustang. L’auto sportiva è uno dei prodotti più venduti dell’industria automobilistica a livello mondiale, imitata da tanti e ancora in produzione.
1989 – Blob debutta su Rai Tre. “È la cosa più orribile che abbia visto in vita mia”. La citazione di un film horror degli anni Cinquanta si trasforma in un giudizio lapidario sulla televisione. Così si apre un programma rivoluzionario che con ironia anarchica e irriverente fa a brandelli la TV, creando collegamenti impossibili e dall’effetto comico. Con il nome Blob, di tutto di più, la striscia debutta alle 20 di lunedì 17 aprile del 1989. Tra i protagonisti di quella sera, i presentatori Maurizio Costanzo e Mino Damato insieme al comico Gianfranco D’Angelo. Già dai primi giorni l’effetto è dirompente nel pubblico, mentre i bersagliati dalla satira (politici, giornalisti, personaggi famosi) cominciano a farsi sentire con le prime proteste e querele. Blob diventa un programma cult, sopravvivendo a periodi di crisi e di rinnovamento dei palinsesti.

Nati in questo giorno
Paola Perego – Festeggia 53 anni il volto popolare della televisione italiana, dove lavora come conduttrice da oltre vent’anni alternandosi tra le emittenti private e quelle pubbliche.
Karen Blixen (1885/1962) – Danese di nascita ma africana nel cuore, nelle sue opere cantò il meraviglioso spettacolo naturalistico del continente nero. Cominciò giovanissima a scrivere racconti, a 28 anni si trasferì con il cugino in Kenya, dove prese a gestire una fattoria e una piantagione di caffè. Un’esperienza che le cambiò la vita, ispirando il romanzo capolavoro La mia Africa, pubblicato nel 1937.

Eventi sportivi
1967 – Benvenuti campione mondiale di pesi medi. Il diverso fuso orario induce la RAI a trasmettere l’evento sportivo in diretta radio anziché in TV. A seguire l’evento sportivo sono diversi milioni, oltre ai tifosi giunti al Madison Square Garden di New York con sei voli charter. Nino Benvenuti esce vincitore dal match contro Emile Griffith, conquistando il titolo mondiale WBC e WBA dei pesi medi. Al ritorno in Italia il pugile è festeggiato da numerosissimi tifosi sia a Milano che a Trieste.

Proverbio/Citazione
Aprile e conti per lo più son traditori.
“La vita non è quella che si è vissuta, ma quella che si ricorda e come la si ricorda per raccontarla.” Gabriel Garcia Marquez