Quantcast

Il Buongiorno di Cuneo24

Spiridon Louis vince la maratona della I Olimpiade, era il 1896, entrando per primo nello stadio Panathinaiko, tra il tripudio di gioa di 100.000 spettatori

Cuneo. Il sole è sorto alle 6:51 e tramonta alle 20:12. Durata del giorno tredici ore e ventuno minuti.

Santi del giorno
San Terenzio e compagni, martiri di Cartagine.
Sant’Ezechiele, profeta.
Sant’Apollonio, martire.

Avvenimenti
1849 – Walter Hunt inventa la spilla di sicurezza.
1925 – Fitzgerald pubblica “Il grande Gatsby”. “Così continuiamo a remare, barche contro corrente, risospinti senza posa nel passato” è l’amara riflessione con cui Francis Scott Fitzgerald conclude il suo capolavoro assoluto, Il grande Gatsby, pubblicato da Scribner’s (futuro editore di Ernest Hemingway) il 10 aprile a New York e annoverato tra i grandi classici della letteratura mondiale.
1970 – Viene diffusa la notizia dello scioglimento dei Beatles.
1991 – Disastro Moby Prince. Sono le 22.03 di mercoledì 10 aprile, il traghetto di linea Moby Prince (proprietà della compagnia di navigazione privata Nav.Ar.Ma) parte da Livorno con direzione Olbia, si scontra con una petroliera per cause incerte, provocando 140 morti.

Nati in questo giorno
Nancy Brilli – Compie 55 anni il volto noto del piccolo e grande schermo italiano. Romana doc, debutta al cinema a vent’anni con il regista Pasquale Squitieri. Dopo un’esperienza a teatro con Enrico Montesano, ottiene maggiore popolarità dopo i film Compagni di scuola (1988) di Carlo Verdone e Piccoli equivoci (1989) di Ricky Tognazzi, che le regala il David di Donatello e un Nastro d’argento, e “Italia-Germania 4 a 3” (1990) di Andrea Barzini.
Joseph Pulitzer (1847/1911) – Pioniere dell’editoria della carta stampata, la sua fervida e lungimirante impresa dischiuse un nuovo orizzonte alla professione giornalistica. Rilevato nel 1883 il New York World in cattive acque, lo rilanciò orientandolo al cosiddetto yellow journalism (che presentava le notizie con toni sensazionalistici) e facendone una guida preziosa per i numerosi immigrati, grazie all’introduzione degli annunci commerciali. I due progetti più importanti presero forma dopo la sua scomparsa nell’ottobre del 1911. In primis, la Columbia University Graduate School of Journalism, prima scuola di giornalismo del mondo, fondata nel 1912 grazie alla cospicua eredità lasciata da Pulitzer alla Columbia University; in secundis, il Premio Pulitzer, istituito nel 1917 dallo stesso ateneo, tuttora considerato il massimo riconoscimento internazionale per giornalisti, nonché autori di testi di narrativa, storici, drammaturghi e compositori.

Eventi sportivi
1896 – Spiridon Louis vince la maratona della I Olimpiade. Lo spirito di Olimpia è rinato con il ritorno dei Giochi Olimpici ad Atene nell’aprile 1896. Nel programma olimpico dell’atletica leggera è inserita una gara di corsa denominata “maratona”, ispirata all’antica leggenda di Filippide che, secondo Erodoto, corse per 42,195 chilometri, da Maratona ad Atene (o Sparta secondo alcuni), per annunciare la vittoria ateniese sui persiani nell’omonima battaglia del 490 a.C., morendo stremato dalla fatica subito dopo. Tra i diciassette atleti alla partenza dodici sono ellenici, a dimostrazione dell’interesse non solo simbolico che la gara ha per i padroni di casa. Molti sono scelti tra le forze armate, tra questi il pastore greco Spiridon Louis, vincitore della gara, entrato per primo nello stadio Panathinaiko, tra il tripudio di gioa di 100.000 spettatori. L’entusiasmo è talmente forte che, come riportano le cronache, due esponenti della casa reale greca, il principe Costantino e il re Giorgio I di Grecia, entrano sulla pista per accompagnarlo fino al traguardo.

Proverbio/Citazione
Aprile temperato non è mai ingrato.
“Esprimi il tuo pensiero in modo conciso perché sia letto, in modo chiaro perché sia capito, in modo pittoresco perché sia ricordato e, soprattutto, in modo esatto perché i lettori siano guidati dalla sua luce.” Joseph Pulitzer