Cuneo24 - Notizie in tempo reale, news a Cuneo e provincia di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Al Museo Casa Galimberti di Cuneo inaugurata la mostra “Luoghi e Tempi della Resistenza”

Tema dell’esposizione la Resistenza, ripercorsa nei luoghi, nei volti e nei tempi, con particolare attenzione alla dimensione locale cuneese

Cuneo. Venerdì 12 aprile scorso, presso il Museo Casa Galimberti, è stata inaugurata, alla presenza Cristina Clerico e Franca Giordano e di un nutrito pubblico, la mostra “Luoghi e Tempi della Resistenza”. Tema dell’esposizione la Resistenza, ripercorsa nei luoghi, nei volti e nei tempi, con particolare attenzione alla dimensione locale cuneese, attraverso le opere del giovane studente Marco Grasso, corredate dai testi curati da Leonardo Dolce.
Ritroviamo quindi, ritratti di uomini e donne che hanno vissuto in prima persona la lotta di liberazione, come Galimberti e Revelli, ma anche persone che nel tempo hanno teorizzato ed incarnato i valori della Resistenza, come Albert Camus.
Un altro grande protagonista della mostra è la montagna, per eccellenza il luogo dei partigiani, nella sua interezza: luoghi, flora e fauna.

“La Resistenza è qui raccontata attraverso i vostri occhi che guardano al futuro, riflettendo sul passato. È un passaggio di testimone di cui vi siamo grati, come città e personalmente. Grazie per la luce positiva che, con voi, illumina il presente” le parole delle Assessore Clerico e Giordano.

La mostra sarà visitabile fino al 19 maggio negli orari di apertura del Museo (Sabato, domenica e giorni festivi 15.30 – 18.30 – Altri giorni: su prenotazione al numero 0171.444801).

Marco Grasso e Leonardo Dolce sono disponibili per visite guidate gratuite, prenotabili all’indirizzo museo.galimberti@comune.cuneo.it