Cuneo24 - Notizie in tempo reale, news a Cuneo e provincia di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Tir in valle Roya: Consiglio di Stato francese straccia il ricorso dei camionisti italiani

I camion non possono e non potranno mai circolare sulla RD6204

Più informazioni su

Breil-sur-Roya. “Buone notizie per la nostra ordinanza anti mezzi pesanti: il Consiglio di Stato ha rifiutato il ricorso della società Buzzi e dell’associazione Astra Cuneo che chiedeva l’annullamento del divieto vigente in valle Roya”. Questa la dichiarazione scritta anche su Facebook del primo cittadino di Breil, André Ipert.

I camion non possono e non potranno mai circolare sulla RD6204 che collega Ventimiglia al Piemonte. Già l’anno scorso nel mese di dicembre, per testimoniare il loro malcontento, il gruppo di autotrasportatori Astra aveva manifestato contro l’ordinanza organizzando l’operazione “Tir lumaca” sul tratto di SS20 tra Trucco e Olivetta San Michele.

I soli mezzi pesanti che possono percorrere la strada internazionale, sono e restano solamente quelli del servizio locale, cioè i bus e i camion che trasportano sale e/o merci necessarie ai paesi della valle.

I cinque sindaci, avevano già ottenuto ragione da parte del tribunale amministrativo di Nizza nel novembre 2017, ma quella prima vittoria non ha mai portato a importanti soluzioni se non quella dell’applicazione vera a propria dell’ordinanza. Ora però la giustizia dovrà ancora esprimersi in fondo su questo divieto.

 

 

 

Più informazioni su