Cuneo24 - Notizie in tempo reale, news a Cuneo e provincia di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Sul sito della Biblioteca Virtuale della Salute della Regione una sezione tematica dedicata alla salute di genere

Saitta: "E' uno strumento che l’Assessorato mette a disposizione del sistema sanitario regionale per l’aggiornamento dei medici e degli operatori"

Più informazioni su

Torino.   Dal 1° marzo di quest’anno è disponibile, nella Biblioteca virtuale per la Salute della Regione Piemonte, la sezione tematica dedicata alla Salute di Genere.

La sezione, consultabile all’indirizzo https://www.bvspiemonte.it/salute-di-genere/, sarà ad accesso libero e offrirà materiale sia per quanto riguarda la definizione di salute e medicina di genere, sia per quanto riguarda i principali contributi scientifici che prendono in considerazione il tema.

Nella Biblioteca virtuale vi sono anche i contatti ai quali segnalare eventuali aggiornamenti. La creazione di questa area tematica è uno degli obiettivi che si era dato il Tavolo regionale sulla Salute di Genere istituito dall’assessorato regionale alla Sanità e l’assessorato alle Pari Opportunità proprio per diffondere conoscenza e informazioni rispetto a questo tema.

Del Tavolo fanno parte rappresentanti del mondo accademico e dei Servizi, delle associazioni femminili e dei Sindacati CGIL, CISL e UIL.

Il Tavolo opera anche a stretto contatto con il centro di riferimento sulla Medicina di Genere dell’Istituto Superiore di Sanità.

“Siamo molto soddisfatti per questo passo in avanti – afferma l’assessora regionale alle Pari Opportunità, Monica Cerutti – Si tratta di un’azione che contribuisce a favorire la diffusione della conoscenza. È importante che la popolazione acquisisca sempre maggiore consapevolezza della diversità biologica che esiste tra uomini e donne. I sintomi di una stessa malattia variano dagli uni alle altre. Per esempio i sintomi dell’infarto non sono uguali“.

L’assessore regionale alla Sanità Antonio Saitta dichiara: “La Biblioteca Virtuale della Salute è uno strumento che l’Assessorato mette a disposizione del sistema sanitario regionale per l’aggiornamento dei medici e degli operatori, consentendo l’accesso alle più autorevoli riviste scientifiche pubblicate nel mondo. Sul tema della salute di genere è positivo ed utile che vi sia un approfondimento ed un’attenzione, vista la sua rilevanza ed attualità.”

Più informazioni su