Cuneo24 - Notizie in tempo reale, news a Cuneo e provincia di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

“L’impegno per l’ambiente proseguirà”: Per il M5S Cuneo “Plastic free” è un primo passo per politiche ambientali

Dopo questo primo passo ci auguriamo che l'amministrazione comunale proceda spedita nell'applicare questa mozione

Cuneo. Scrivono Lorenzo Pallavicini, Manuele Isoardi e Silvia Cina per il MoVimento 5 Stelle

“Come MoVimento 5 Stelle Cuneo abbiamo da tempo sensibilità sulle tematiche ambientali e seppur sia un piccolo inizio siamo soddisfatti che sia stata approvata, nelle scorso consiglio comunale, il nostro ordine del giorno volto a limitare e poi, in futuro, a bandire la plastica usa e getta dagli uffici comunali. Per una volta si è avuta anche una votazione unanime su questa proposta di buon senso che segue già quella analoga presentata dal M5S ad Alba, che dimostra come sull’ambiente il MoVimento 5 Stelle è compatto ed attento a livello territoriale.

Ormai da tempo hanno fatto il giro del mondo le immagini delle “isole di plastica” in mezzo agli oceani o le tartarughe marine intossicate dai sacchetti di plastica scambiati per meduse, cibo prediletto da questi rettili e, nel nostro piccolo, dobbiamo tutti quanti sforzarci di limitare l’uso di questo componente ed quindi è giusto che il Comune dia l’esempio per primo. Noi continueremo ad incalzare l’amministrazione sugli argomenti in ambito ecologico, a partire dal regolamento del verde, di cui vogliamo procedere in modo celere per arrivare alla sua approvazione.

Tuttavia, l’impegno ambientale non si può esaurire solo con questa azione, sono tante le “buone pratiche” che si devono sviluppare al fine di realizzare per davvero il concetto di sviluppo sostenibile ed equilibrato, dall’uso responsabile delle risorse idriche alla tutela della biodiversità e di una strategia a lungo termine sui cambiamenti climatici, solo per fare alcuni esempi.

Dopo questo primo passo ci auguriamo che l’amministrazione comunale proceda spedita nell’applicare questa mozione approvata nei fatti, al fine che non restino belle parole sulla carta ma si realizzino azioni concrete, pensando al futuro delle prossime generazioni, alle quali abbiamo il dovere morale e pratico di lasciare l’ecosistema nelle migliori condizioni possibili, perchè il nostro pianeta ha bisogno di un solo verbo ed una sola parola: agire, con responsabilità”.