Quantcast

Giovanni Quaglia è cittadino onorario di Villafalletto foto

Nel salone Tavio Cosio consegnata ieri, 24 marzo, dal sindaco Pino Sarcinelli la targa ricordo

Villafalletto. Il dottor Giovanni Quaglia da ieri, 24 marzo, è ufficialmente cittadino onorario di Villafalletto.

Giovanni Quaglia cittadinanza Villafalletto

Giovanni Quaglia è stato Presidente della Provincia di Cuneo, dal 1988 al 2004. Anni in cui ha dimostrato grande conoscenza del territorio provinciale, delle sue peculiarità, delle sue istanze, dei suoi problemi e delle sue potenzialità. In seguito come presidente della Fondazione Crt ha saputo essere vicino agli amministratori locali, permettendo, in molte occasioni, la realizzazione di importanti progetti.

Il consiglio comunale di Villafalletto ha deliberato all’unanimità il conferimento della cittadinanza onoraria al prof. Giovanni Quaglia, messa agli atti con delibera n. 13 del 15 marzo 2019.

Dopo la Santa Messa delle ore 11 celebrata nella parrocchia dei S.S.Pietro e Paolo tutti gli invitati si sono trasferiti nell’adiacente salone Tavio Cosio. Qui Giovanni Quaglia ha ricevuto dal sindaco Pino Sarcinelli e dall’amministrazione comunale una targa ricordo con la quale gli viene conferita la “cittadinanza onoraria”.

Il neocittadino ha così commentato il ricevimento dell’onorificenza: “Mi sono sempre sentito cittadino della Granda. Esser oggi cittadino villafallettese mi rende orgoglioso, non meritavo tanto. Mi fa sentire ancora più impegnato di prima per dare una mano alle esigente del territorio di questa splendida comunità.” E’ seguito un rinfresco per tutti gli intervenuti.

Il video e le interviste sono state realizzate da Radiovillasound.