Cuneo24 - Notizie in tempo reale, news a Cuneo e provincia di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Cuneo, S. Croce e Asl CN1 verso il Laboratorio Unico Virtuale

Grossi vantaggi per l’utenza e le aziende. La conclusione della prima fase comporta un piccolo disagio: per esami fatti dal 2 aprile al 6 maggio non sarà possibile ritirare il referto presso le Farmacie

Più informazioni su

Cuneo. Si chiama LUV, un acronimo che sta per Laboratorio Unico Virtuale: entrerà in funzione a Cuneo – primo in Piemonte – dal secondo semestre del 2019. “Unico” perché coinvolge, con oltre 7 milioni di esami l’anno, i laboratori analisi dell’azienda ospedaliera S. Croce e Carle e della Asl CN1, cui si aggiungeranno, con il completamento della seconda fase, anche i laboratori dell’Asl CN2 costituendo una realtà di oltre 9 milioni di esami l’anno.

“La prima fase è conclusa – spiega il direttore della struttura interaziendale Laboratorio Analisi, Gianmatteo Micca – con un impegno di oltre due anni da parte nostra, del servizio Informatico direzionale e del servizio Tecnico. Il Laboratorio Unico comporterà un miglioramento nella qualità del servizio, con la produzione di risultati analitici commutabili; di fatto qualunque esame richiesto su un Punto Prelievo della Provincia sarà confrontabile, essendo unificati i metodi analitici utilizzati e i valori normali, con il vantaggio di potere essere utilizzato e letto ovunque con la stessa valenza.”

La disponibilità di strumentazioni innovative ridurrà le tempistiche di refertazione per gli esami più complessi, mentre progressivamente saranno introdotti esami innovativi, grazie a tecnologie analitiche e strumentazioni avanzate e costose, acquisibili solo nel contesto di un grande laboratorio.

L’avviamento del LUV comporterà, per ragioni connesse alla riorganizzazione informatica, una piccola criticità: i referti degli esami eseguiti dal 2 aprile al 6 maggio non potranno essere ritirati presso le Farmacie (dove comunque per l’utenza Asl sarà sempre possibile pagare il ticket), ma soltanto agli sportelli dell’azienda ospedaliera o dell’Asl CN1. Il ritiro referti presso le Farmacie riprenderà regolarmente dal giorno 6 maggio, con l’avviamento del LUV.

Più informazioni su