Cuneo24 - Notizie in tempo reale, news a Cuneo e provincia di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Cuneo piange Nico Inaudi, 46enne, camionista della Lannutti

Stroncato da probabile infarto nella sua abitazione in corso Monviso

Più informazioni su

Cuneo. In Granda si piange un’altra giovane vita, ancora una volta un probabile infarto la causa del decesso.

La vittima è l’autotrasportatore Nico Inaudi, 46 anni, di Cuneo. Ieri, sabato 30 marzo, è stato colpito da malore in casa, l’allarme dato dalla compagna e l’intervento del 118 che altro ha potuto se non constatarne il decesso.

Da tempo lavorava per la Lannutti, appassionato di ciclismo, era molto legato alla madonna di Medjugorje dove tutti gli anni si recava in pellegrinaggio con la Comunità Cenacolo di Cuneo.

Luca, un amico autista, ci affida il suo ricordo: “Ho conosciuto Nico circa 8 anni fa. Io con i bus lui con il camion di Lanutti. Siamo subito andati d’accordo. Un grande ragazzo, serio e disponibile. Ci incontravamo spesso sulla strada, lui era sempre il primo a sfanalare o suonare. Un gigante buono. Ora era un gran papà.”

Il rosario sarà recitato questa sera, 31 marzo, alle 17.30 presso l’abitazione in corso Monviso. Domani, lunedì 1° aprile, alle 14.30, nella Chiesa parrocchiale di San Giovanni Bosco a Cuneo i funerali.

L’uomo lascia la compagna Sandra, il piccolo Francesco di 4 anni, la mamma Giuliana, il papà Walter e il fratello Andrea.

Più informazioni su