Cuneo24 - Notizie in tempo reale, news a Cuneo e provincia di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Come festeggiare la Festa della Donna in provincia di Cuneo

Ecco alcune idee

Cuneo. Per l’8 marzo la Provincia Granda si tinge di rosa. Ecco alcune proposte per trascorrere questo giorno:

Il Palà Club di Boves vi aspetta con un ospite speciale. Direttamente da “Uomini e Donne” e “Il Grande Fratello VIP” Luca Onestini. L’ingresso è gratuito per le prime 50 donne

All’Open Baladin Cuneo vi aspetta una serata con un menù speciale, creato su misura per questa giornata. Per info e prenotazioni chiamare 0171489199

A Mondovì Piazza, con “8 marzo targato MondodìDonna”, l’Associazione “MondodìDonna” propone una cena a cura dello chef Francesco Di Paola, dell’agriturismo “Acquadolce” di San Biagio. A seguire lo spettacolo “Veramente le donne…”, diretto da Elena Vacchetta, con Monica Sciolla, Elena Vacchetta, Valeria Bruno, Manuel Alciati e Ilva Fontana. L’appuntamento è alle 20 presso i locali SOMS (per info e prenotazioni 338/4384070).

Il progetto dei “Ragazzi della terza età”, in collaborazione con l’associazione Amici di Demonte, il Comune di Demonte e l’Unione dei Comuni della Valle Stura, ripropone un momento di festa e di incontro. L’iniziativa prende il nome di “Le donne, petali della vita, tra storia e poesia” e avrà luogo nel salone comunale di Demonte. Alle 16 Alessandra Anteghini introdurrà con un racconto sulle vere origini della Festa della Donna. A seguire, dalle 16.45, saranno lieti di ospitare Ornella Giordano con le sue “Poesie su un fazzoletto”, accompagnata dalle note del giovane pianista Tommaso Sorba. Il pomeriggio si concluderà con un buffet per festeggiare insieme. L’ingresso all’iniziativa è libero e gratuito

Con il concerto “Donna ti voglio cantare” dei Papà &Co organizzato da Zonta Club Cuneo e in programma venerdì 8 marzo alle 21, all’Auditorium Foro Boario, il sodalizio femminile vuole sottolineare una caratteristica comune a molte donne: creare relazioni e legami tra realtà diverse. Nel repertorio della serata, suonato dai dieci musicisti, brani evergreen: da Fiorella Mannoia, Branduardi, Baglioni, Tiromancino, Ultimo, Consoli, Cammariere, a Lucio Battisti. Durante la serata, i vincitori del Premio Letterario “Donna: mistero senza fine bello” del Liceo statale “De Amicis” di Cuneo e dell’Itis “Delpozzo” leggeranno pubblicamente il loro tema. Il concerto è ad ingresso libero.

Il Museo Diocesano e il Complesso monumentale di S. Francesco di Cuneo saranno visitabili gratuitamente alle 15

Per le donne, solo al botteghino, il biglietto per lo spettacolo “Massimo Lopez & Tullio Solenghi” si acquisterà a tariffa ridotta

Presso il Salone d’Onore del Municipio di Cuneo ci sarà un incontro con Franco Chittolina su “Democrazia ed Europa” formulati al femminile e interpretati nella storia prevalentemente al maschile.

Al cinema Monviso, per la proiezione del film “Roma”, l’ingresso è gratuito per tutte le donne