Quantcast

Anche Fossano aderisce all’iniziativa “Friday for future”

Simonetta Bogliotti: "Ringraziamo insegnanti e studenti per il loro impegno ed anche le associazioni di volontariato operativo che saranno determinanti, con la loro presenza, per il buon esito delle iniziative delle scuole cittadine”

Fossano. Il Comune sostiene le idee del movimento “Friday for future” lanciato dalla giovane ragazza Greta Thunberg che, da mesi, ogni venerdì sensibilizza sul cambiamento climatico in atto con un cartello di fronte al parlamento svedese.

Anche a Fossano il 15 marzo molte scuole, dai servizi all’infanzia alle superiori, saranno presenti in diverse piazze per iniziative di sensibilizzazione concreta sulle conseguenze dei mutamenti climatici causati da un uso scellerato delle risorse della terra.

“Forniamo volentieri appoggio logistico e organizzativo -commenta l’assessore alle politiche scolastiche Simonetta Bogliotti grazie alla disponibilità dei nostri uffici. Ringraziamo insegnanti e studenti per il loro impegno ed anche le associazioni di volontariato operativo che saranno determinanti, con la loro presenza, per il buon esito delle iniziative delle scuole cittadine”.

“L’ amministrazione comunale -aggiunge l’assessore all’ambiente Paolo Cortese condivide i temi alla base dell’iniziativa. Ricordo che l’ufficio Ambiente del Comune è impegnato annualmente in un programma di divulgazione e sensibilizzazione sul corretto smaltimento dei rifiuti e questa è l’occasione per segnalare nuovamente la disponibilità dei funzionari per questo tipo di collaborazione con le scuole che ne fanno richiesta”.