Cuneo24 - Notizie in tempo reale, news a Cuneo e provincia di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

San Valentino: quali fiori regalare? foto

Gli omaggi floreali restano un dono sempre gradito e mai banale per esprimere i propri sentimenti

Più informazioni su

Cuneo. I fiori a San Valentino non possono mancare. Per chi non sa come dire “Ti amo” il giorno degli innamorati, i fiori sono un valido aiuto! Ma quali regalare?

Intramontabili sono le rose, soprattutto rosse ma negli ultimi anni l’elemento che non può mancare mai è indiscutibilmente il cuore proprio per il suo rimando immediato all’amore.

Le rose possono esser regalate sia fresche che secche ma anche stabilizzate come negli ultimi anni. Si è un pò persa negli anni la tradizione della dozzina di rose rosse, di nuovo di moda la rosa in scatola sempre elegante ed apprezzata.

Dopo l’exploit di circa 15 anni fa legato alla rosa blu andato scemando fino a sparire, accanto all’audace rosso si può optare per i più delicati bianco o salmone e ancora l’acceso fucsia affidandosi alle proposte degli esperti nel campo.

Rimanendo sul reciso per chi ha già voglia di primavera sicuramente una novità sono i bulb-bouquet che a differenza del classico ha il vantaggio di durare più a lungo nel tempo con l’aggiunta di poca acqua. Inoltre la possibilità di trapiantarlo e, magari, vederlo rifiorire.

Importante anche la composizione che spesso e volentieri va realizzata anch’essa a forma di cuore.

Parlando di piante le più richieste rimangono le orchidee, eleganti e preziose, spesso anche i rami vengono intrecciati a cuore; anche le primule vengono regalate soprattutto per quella fascia d’età che quasi non “osa”.

I fiori rimangono sicuramente tra i regali più cercati spesso in abbinamento a gioielli e profumi.

Un omaggio richiesto per questa occasione sono i petali di rosa da utilizzare sul tavolo piuttosto che in camera da letto. Si acquistano direttamente dei sacchetti con questi petali trattati con uno spray conservante per mantenerne integrità e lucentezza.

Che sia composizione, bouquet, mazzo o pianta l’importante è quindi l’elemento cuore e la semplicità che vince su tutto.

Consegne a domicilio e per i più audaci anche sul posto di lavoro.

I fiori restano un dono sempre gradito e mai banale per esprimere i propri sentimenti.

Questo e molto altro potete trovare a partire già da oggi da Danilo Botta, un outsider nel suo settore: via Valle Po, 19 a Cuneo. Info danil.botta@gmail.com.

Più informazioni su