Cuneo24 - Notizie in tempo reale, news a Cuneo e provincia di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

“Piemonte nel cuore? In principio fu la Granda con Gianna Gancia”

"Importante è una collaborazione che si svolga in maniera reciproca, ribadendo i valori condivisi in base ai quali ci prepariamo alla sfida elettorale"

Fossano. Scrive Anna Mantini (Lega Fossano).  

“Siamo liete che il nostro territorio sia “nel cuore” di chi si candida a governarlo in occasione della tornata elettorale regionale di fine maggio prossimo.

Portare la propria terra nel posto dove sono custoditi i nostri sentimenti migliori è infatti l’aspirazione di chi, con i fatti, proviene da esperienze di governo politico amministrativo che hanno lasciato, dal punto di vista visivo oltre che pratico, una impronta in questo senso.

Governare con la “Granda nel cuore” ha rappresentato la misura e il simbolo (concreto e grafico) dell’impegno portato avanti, tra il 2009 e il 2014, dall’allora Presidente della Provincia Gianna Gancia, e questo lavoro si è tradotto in un logo stilizzato realizzato gratuitamente dal grande designer e nostro conterraneo Giorgetto Giugiaro in occasione della celebrazione dei 150 anni di esistenza dell’Istituzione provinciale cuneese.

Il fatto che quella nostra iniziativa, prima assoluta nel proprio genere, trovi ora uno sviluppo addirittura a livello regionale – con l’avvio dell’esperienza di una lista civica chiamata Piemonte nel Cuore – non può che lusingarci e portarci ad augurare buon lavoro a un gruppo di volenterosi amministratori locali e rappresentanti sociali che si apprestano a voler dare un aiuto alla comune casa del centrodestra.

Importante è una collaborazione che si svolga in maniera reciproca, ribadendo i valori condivisi in base ai quali ci prepariamo alla sfida elettorale. E ricordando che il cuore ce lo ha messo per la prima volta la Provincia di Cuneo grazie all’intuito della Giunta di cui ho avuto l’onore di far parte sotto la guida di Gianna Gancia”.