Cuneo24 - Notizie in tempo reale, news a Cuneo e provincia di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Erogati 34000 euro per le attività relative al piano di gestione e di comunicazione delle Riserve della Biosfera

Gianfranco Marengo: “Il finanziamento del Ministero conferma l’apprezzamento nei confronti del lavoro che stiamo portando avanti per tutelare e valorizzare la Riserva della Biosfera del Monviso"

Provincia. Con una comunicazione inviata a inizio febbraio, la Direzione Generale per la Protezione della Natura e del Mare del Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare ha segnalato all’Ente di Gestione delle Aree Protette del Monviso l’erogazione di un finanziamento per attività relative al piano di gestione e di comunicazione delle Riserve della Biosfera.
Il finanziamento, di complessivi 34.000 euro, va a coprire spese sostenute dall’Ente Parco nel corso del 2018 e contribuisce a finanziare attività in programma nel corso del 2019.

Nello specifico, la Direzione Generale ha erogato 6.000 euro a copertura parziale dei fondi investiti per il progetto di “Conoscenza, conservazione e valorizzazione sostenibile della chirottero-fauna della Grotta di Rio Martino”, affidato alla Stazione Teriologica Piemontese.
I restanti 28.000 euro sono stati invece concessi in relazione alle attività del MaB UNESCO Monviso Youth Camp, il campo residenziale transfrontaliero per ragazzi dai 15 ai 18 anni che si è svolto lo scorso luglio nel cuore del Bosco dell’Alevè per approfondire i temi del programma MaB, dello sviluppo sostenibile e gli obiettivi dell’Agenda 2030 per lo Sviluppo Sostenibile.
Proprio l’esperienza del campo è candidata quale buona pratica a livello nazionale per EUROMAB 2019, la conferenza biennale durante la quale si incontrano i referenti delle 302 Riserve della Biosfera UNESCO di Europa e Nord America, in programma a Dublino, dal 2 al 5 aprile prossimi.

“Il finanziamento del Ministero conferma l’apprezzamento nei confronti del lavoro che stiamo portando avanti per tutelare e valorizzare la Riserva della Biosfera del Monviso, – sottolinea il Presidente del Parco del Monviso Gianfranco Marengoun compito importante che ci consente di ispirare un futuro positivo attraverso una sempre più stretta connessione tra gli abitanti di questo territorio e la natura circostante”.