Cuneo24 - Notizie in tempo reale, news a Cuneo e provincia di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Cuneo, Pietro Nen è il nuovo dirigente della Squadra Mobile

Il Commissario Capo è laureato in giurisprudenza all' università di Bologna ed ha un master in professioni legali

Cuneo. Da oggi il nuovo dirigente della Squadra Mobile della Questura di Cuneo è il Commissario Capo Pietro Nen, giovanissimo, classe 1988, in Polizia da 3 anni.

Pietro Nen sostituisce Marco Mastrangelo, che ha preso servizio alla Questura de L’Aquila. Il nuovo Dirigente è veneto, ha una laurea in giurisprudenza conseguita all’ università di Bologna e un master in professioni legali. Ha frequentato la scuola superiore di Polizia a Roma e in seguito ha vinto il concorso.

Il Commisario Capo Nen sarà punto di riferimento per le operazioni di Polizia giudiziaria di tutta la provincia. Il giovane dirigente ha dichiarato: “Cuneo è una bella città dove si percepisce subito un grande senso di legalità. Per questo si impegnerà a svolgere al meglio il suo lavoro”.

In mattinata Pietro Nen  ha incontrato anche il Procuratore Capo Onelio Dodero e i suoi collaboratori.