Quantcast

Crans Montana, Marta Bassino impegnata nella discesa libera con il pettorale numero 28

A breve a rappresentare l'Italia oltre alla borgarina le azzurre Federica Brignone, Elena Curtoni, Nadia Delago, Nicol Delago, Nadia Fanchini, Sofia Goggia e Francesca Marsaglia. Domani la combinata, discesa libera e slalom speciale

Borgo San Dalmazzo. Riprende oggi, 23 febbraio, il circuito femminile di Coppa del Mondo sulle piste di Crans Montana, in Svizzera.

Alle 9.30 di oggi andrà in scena la discesa libera. Al cancelletto di partenza, con il pettorale numero 28, tra le azzurre anche l’atleta borgarina Marta Bassino.

La gara sarà trasmessa in diretta tv su Rai Sport ed Eurosport, live timing su sito e app FIS https://bit.ly/2GBmuoI.

Con lei a rappresentare l’Italia le compagne Federica Brignone, Elena Curtoni, Nadia Delago, Nicol Delago, Nadia Fanchini, Sofia Goggia e Francesca Marsaglia. Nella prova di discesa libera Sofia Goggia ha battuto tutte risultando la più veloce. Nelle prime ventiquattro altre 6 italiane: Nicol Delago (Fiamme Gialle) quattordicesima, Federica Brignone (Carabinieri) sedicesima, Francesca Marsaglia (Centro Sportivo Esercito) diciassettesima, Nadia Fanchini (Fiamme Gialle) ventunesima, la cuneese Marta Bassino (Centro Sportivo Esercito) ventitreesima ed Elena Curtoni (Centro Sportivo Esercito) ventiquattresima.

Tutto è pronto per questo finale di stagione. Domani, 24 febbraio, si continua con la combinata (discesa libera e slalom speciale): prima manche alle ore 10.30 e seconda manche alle ore 13.30.