Cuneo24 - Notizie in tempo reale, news a Cuneo e provincia di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Cuneo, Blengino su distributore profilattici al Virginio-Donadio: “Già raccolte 450 firme”

"Abbandonerò per protesta, l'aula del Consiglio di Istituto qualora, nella prossima seduta, non ci sia una ampia e seria discussione"

Cuneo.“Abbiamo già raccolto circa 450 firme a sostegno della nostra proposta. Un importante risultato, che la scuola ha il dovere di tenere in considerazione. Proporrò al Comitato studentesco, la prossima settimana, di integrare la richiesta con una proposta di installazione di un distributore di assorbenti per le ragazze. E’ una vergogna che nel 2019 sono ancora poche le scuole che se ne sono dotati, è di estrema utilità ed importanza per le donne. Così Filippo Blengino, rappresentante degli studenti dell’Istituto “Virginio-Donadio” di Cuneo
“All’estero – prosegue Blengino – è la norma! Stiamo sollevando un’importante discussione, anche internamente a scuola, che deve rimanere attiva ed al centro del problema. No a veti sottobanco e no a bocciature immotivate.

“Abbandonerò, – conclude Blengino – per protesta, l’aula del Consiglio di Istituto qualora, nella prossima seduta (probabilmente inizio febbraio), non ci sia una ampia e seria discussione; la decisione deve essere effettivameNte dei Consiglieri, ai quali invio un appello: votate a favore per una proposta seria, concreta, che potrebbe fare della nostra scuola d’esempio per numerosi istituti.”

Chi volesse firmare la petizione, può farlo qui.