Cuneo24 - Notizie in tempo reale, news a Cuneo e provincia di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Si rinnova l’iniziativa di GrandaBus per agevolare la mobilità degli over 65

Un abbonamento per viaggiare tutto l’anno a un prezzo quasi simbolico sui bus del Consorzio. Nel 2018 il servizio ha segnato il +13% di utenti

Più informazioni su

Cuneo.  Torna, per il terzo anno consecutivo, l’iniziativa del Consorzio GrandaBus per promuovere la mobilità tra gli over 65. Quasi 2.500 utenti, con un incremento del 13% rispetto all’anno precedente, hanno scelto quest’anno l’abbonamento GrandaBus 65+, per un totale di 300 mila viaggi effettuati dal 1° gennaio al 1° dicembre 2018. L’iniziativa, lanciata nell’autunno 2016 insieme all’Inps provinciale, si propone di dare ad una fascia di popolazione particolarmente esposta, la possibilità di viaggiare per tutto il territorio cuneese in totale sicurezza e comodità, ad un costo quasi simbolico, a partire infatti da 40 euro all’anno. Anche per il 2019 i prezzi del servizio rimarranno invariati e chi sottoscriverà lo speciale abbonamento annuale entro il 31 gennaio 2018, avrà diritto un ulteriore sconto. I dettagli si possono scoprire anche al numero gratuito dedicato 800.111.773 o sul sito internet.

“I numeri sono in ulteriore crescita e questo dato conferma la necessità degli over 65 di potersi muovere in comodità e autonomia – commentaClemente Galleano, presidente del Consorzio GrandaBus -, soddisfando soprattutto le esigenze di chi non ha un’auto di proprietà o non è nelle condizioni di guidare, ma vuole comunque spostarsi senza dover gravare su famigliari e amici o, più semplicemente, è sensibile ad un modo economico, sicuro ed ecologico di viaggiare. Certamente i numeri sono ancora lontani dai nostri obiettivi, visto il potenziale bacino d’utenza del servizio, ma crediamo che sia importante continuare a investire per offrire un’alternativa concreta all’utilizzo del mezzo privato, migliorando così la sicurezza dei cittadini e la qualità dell’ambiente. Crediamo molto nel valore sociale di questa iniziativa, e per questo continueremo a investire: in media gli utenti che hanno scelto questa formula hanno effettuato circa 120 viaggi in meno di 12 mesi, con un risparmio medio annuo di 200 euro”.

“GrandaBus 65+” permette quindi la libertà di viaggiare senza limiti per tutto il 2019 su tutti i servizi della provincia di Cuneo, scegliendo tra le seguenti tipologie di abbonamento: “annuale illimitato” a 80 euro, valevole 24 ore su 24 su tutti i bus di linea delle aziende aderenti; “annuale ridotto” a 55 euro, valido tutti i giorni a partire dalle 9. I due abbonamenti sono in promozione fino al 31 gennaio 2019: il primo a 65 euro, il secondo a 40. Queste le aziende che aderiscono all’iniziativa e presso le quali si può già acquistare l’abbonamento: Bus Company, Autolinee Allasia, Autolinee Nuova Benese, Autolinee Gunetto, Autolinee Sav, Autolinee Valle Pesio, Riviera Trasporti Piemonte, Geloso Bus, Nuova Beccaria, Nuova SAAR, Sac, STP, Giors e ACTP. Abbonamenti disponibili anche alla biglietteria unica del Consorzio GrandaBus in via Carlo Pascal 7 a Cuneo.

Più informazioni su