Cuneo24 - Notizie in tempo reale, news a Cuneo e provincia di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Il Sindaco di Fossano su insulti alla Meloni: “Parole che colpiscono tutti noi”

"Bisogna condannare ogni forma di insulto, in particolare quelli sessisti"

Fossano. Scrive il sindaco Davide Sordella.

 

“In relazione alla giusta sollecitazione della consigliera Anna Mantini che sugli insulti da parte del fotografo Oliviero Toscani ha sottolineato che “chi resta in silenzio legittima violenze che da verbali possono diventare più gravi”, mi unisco alle numerose persone che, anche a livello locale, hanno condannato le espressioni denigratorie “brutta, volgare, ritardata” rivolte all’on. Meloni, parole che colpiscono tutti noi.

Come ha sottolineato la consigliera Mantini queste parole “fotografano quella parte sicuramente minoritaria di Italia misogina e razzista contro il diverso per idea”.

Dobbiamo impegnarci tutti a riportare i toni del confronto a quelli del rispetto reciproco tra le persone, tutte le persone, in un momento in cui lo scontro verbale e gli insulti gratuiti, sia nelle dichiarazioni pubbliche che sui social network, non sono più accettabili.

Bisogna condannare ogni forma di insulto, in particolare quelli sessisti, non rimanendo indifferenti di fronte a messaggi che legittimano l’intolleranza per ritornare a un confronto sulle idee, perché “non condannando una violenza verbale si finisce, senza volerlo, con il legittimare quella fisica”.