Quantcast

Il Buongiorno di Cuneo24

Chiudeva definitivamente il carcere dell'Asinara e tutta l'isola venne proclamata parco naturale, correva l'anno 1980

Cuneo. Il sole è sorto alle 8:00 e tramonta alle 17:01. Durata del giorno nove ore e un minuto. Fase lunare: ultimo quarto.

Santi del giorno
San Giovanni, apostolo ed evangelista, è il protettore di librai, scrittori, teologi, artisti, templari, cartolai e tipografia.
Santa Fabiola di Roma, matrona romana.

Avvenimenti
1908 – Nasce il fumetto italiano. Nell’Italia di re Vittorio Emanuele III e del terzo Governo Giolitti apparve in edicola il Corriere dei Piccoli, supplemento settimanale illustrato del Corriere della Sera. Questa data venne considerata come l’inizio del fumetto italiano.
1944 – Nasce il qualunquismo di Giannini. “Io sono quello che non crede più a niente e a nessuno. Io sono l’Uomo Qualunque”. Chiude così l’editoriale di Guglielmo Giannini, apparso sul primo numero del settimanale “L’Uomo Qualunque”, da lui fondato, che debuttò nelle edicole di Roma un mercoledì di dicembre del 1944.
1945 – Istituita la Banca Mondiale.  Per sostenere la ricostruzione nei territori dell’Europa e del Giappone più colpiti dalla Seconda guerra mondiale. Con questo obiettivo i Paesi firmatari degli accordi di Bretton Woods (1-22 luglio 1944) istituirono la Banca Mondiale.
1980 – Il carcere dell’Asinara viene definitivamente chiuso e tutta l’isola sarà proclamata ufficialmente parco naturale.

Nati in questo giorno
Roberto Bettega – Nato a Torino, è un dirigente sportivo. Calciatore negli anni Settanta ed Ottanta, cresciuto nelle giovanili della Juventus, diventa poi attaccante del Varese e, in serie A dal 1970 al 1983, proprio dei bianconeri.
Giovanni Floris – Nella schiera degli anchorman italiani più apprezzati da ospiti e pubblico, il suo mestiere è raccontare la politica. Festeggia oggi 51 anni.

Eventi sportivi
1983 – A Platini il Pallone d’oro. Il francese Michel Platini della Juventus, raccogliendo 110 voti, ha vinto il Pallone d’oro 1983. Nettamente staccato il secondo, lo scozzese Kenny Dalglish del Liverpool, fermo a 26 voti. Il primo degli italiani è Bruno Conti, diciannovesimo con 4 voti. Il futuro presidente dell’UEFA, vincerà l’importante premio anche nelle successive due edizioni.

Proverbio / Citazione
Da Natale in là in freddo se ne va.
“La vita è un gioco e va giocata sapendo che si può perdere. Ma che senso ha non giocarla?”. Michel Platini.