Cuneo24 - Notizie in tempo reale, news a Cuneo e provincia di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Cuneo, la comunità romena festeggia l’unità in Piazza Virginio

Dal 1991, il 1 dicembre è ridiventato la festa nazionale della Romania

Più informazioni su

Cuneo. Ogni anno, all’inizio di dicembre si celebra la Festa nazionale della Romania, che ricorda la formazione, il 1 dicembre 1918, dello stato nazionale romeno moderno. Dopo la partecipazione del piccolo Regno della Romania alla Prima Guerra Mondiale (1916-1918), nel 1918 le regioni storiche nelle quali i romeni formavano la maggioranza della popolazione – la Bessarabia, la Bucovina e la Transilvania – decisero la loro unione con la Romania. Così, il 1 dicembre 1918, con l’unione della Transilvania, si concluse il lungo processo dell’unità nazionale dei romeni.

Oggi questa festa è ancora più ricca di significato anche perché questo giorno ha riacquistato la sua importanza storica dopo la caduta del regime totalitario di Ceausescu. Dal 1991, il 1 dicembre è ridiventato la festa nazionale del popolo romeno.

La festa si celebra anche a Cuneo. La comunità romena ha partecipato numerosa in Piazza Virginio, dove dalle 15 di oggi pomeriggio (domenica 2 dicembre) sta festeggiando con musica, balli e cibo tradizionale.

Più informazioni su