Cuneo24 - Notizie in tempo reale, news a Cuneo e provincia di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Scarnafigi “Città dei Formaggi”: si inaugura il pannello monumentale

L’opera, realizzata dal pittore Tore Milano, sarà svelata domenica 9 dicembre alle 12

Scarnafigi. Sarà svelato domenica 9 dicembre alle 12, sotto l’ala comunale (piazza Vittorio Emanuele), il soggetto dell’opera che i Consorzi di tutela dei formaggi Raschera Dop e Bra Dop hanno commissionato al noto pittore Tore Milano, artista piemontese, particolarmente legato al territorio cuneese e alle tradizioni locali. Il pannello monumentale celebra Scarnafigi prima “Città dei Formaggi”. L’opera è stata presentata in anteprima al Consiglio comunale di Scarnafigi nella serata di lunedì 26 novembre. Dopo l’inaugurazione ufficiale, verrà donata alla città di Scarnafigi quale impegno per la promozione e valorizzazione delle due pregiate dop locali. Troverà posto nell’arcata centrale dell’ala comunale.

“Il soggetto dell’opera – dichiara Franco Biraghi, presidente dei due Consorzi – è rimasto segreto fino alla serata del 26 novembre, quando abbiamo mostrato il pannello al sindaco di Scarnafigi Riccardo Ghigo, e a tutti i componenti della Giunta e del Consiglio comunale del paese. Ancora una volta è doveroso ringraziare chi ha contribuito alla sua realizzazione, nelle persone dell’assessore regionale all’Agricoltura Giorgio Ferrero che ha sempre creduto in queste due grandi eccellenze del nostro territorio; siamo riconoscenti anche ad Ezio Basso, Gran Maestro della Confraternita della Raschera, al Comune di Frabosa Soprana, al Comune di Bra e alla volontà ed intraprendenza dei quattro caseifici della Città dei Formaggi. Invito tutta la popolazione a partecipare all’inaugurazione di quest’opera che onora al meglio il nostro paese”.

Dopo l’inaugurazione verrà offerta ai presenti una degustazione dei formaggi Bra e Raschera dop in abbinamento ai salumi del territorio: il Crudo di Cuneo dop e il Salame Piemonte Igp, accompagnati da una selezione di vini locali composta da Alta Langa docg Metodo Classico e Piemonte doc Cortese Spumante.

La presentazione del pannello monumentale avverrà alla presenza delle autorità politiche e militari al termine dell’inaugurazione della mostra Crèches, presepi di artisti valdostani, allestita nella Parrocchiale di Scarnafigi.  Prima invece, dalla ore 10, sempre nella Parrocchiale, si celebrerà una santa messa alla presenza del vescovo di Saluzzo al termine della quale la Corale della Valgrisenche terrà un piccolo concerto.