Cuneo24 - Notizie in tempo reale, news a Cuneo e provincia di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Il 22 novembre ritorna a Cuneo “Il mio naso ribelle”

L’iniziativa, promossa dall’AICNA è volta a sensibilizzare e informare sulle malattie nasali e svela la rinite cronica non allergica

Cuneo. Giovedì 22 novembre 2018 dalle 14.30 alle 17.30 sarà possibile effettuare il prelievo di citologia nasale presso l’ambulatorio di Citologia Nasale, che fa capo alla Struttura complessa di Otorinolaringoiatria e Chirurgia Cervico-Facciale dell’Azienda ospedaliera S. Croce e Carle, con ingresso da via Michele Coppino 26 – Blocco B – terzo piano porta n. 11, previa prenotazione allo 0171/64.24.73 dalle 9.00 alle 11.30 dei giorni lavorativi e sino ad esaurimento posti.

Il naso ribelle si manifesta con sternuti, prurito o bruciore nasale, ostruzione respiratoria e rinorrea, ma soprattutto è refrattario ai normali trattamenti. I sintomi sono aggravati da stimoli aspecifici e presenti tutto l’anno, anche in assenza di allergeni.
La citologia è l’esame più appropriato per la diagnosi delle riniti croniche e permette di evidenziare batteri, funghi e le alterazioni cellulari indotte dai virus e sostanze irritanti.

“La metodica è semplice, non invasiva e attuabile in ambulatorio; il prelievo è posto su un vetrino e analizzato al microscopio ottico” spiega Silvia Ponzo, direttore facente funzioni della struttura di Otorinolaringoiatria.

“Attraverso la citologia nasale è possibile tracciare l’IPR – Indice Prognostico di Recidiva di poliposi – aggiunge Cristiano Lingua, che gestisce l’ambulatorio -. In alcuni pazienti come gli allergici, asmatici o intolleranti all’acido acetil-salicitico, è più frequente la sinusite cronica e la poliposi nasale”.

I pazienti, potenzialmente coinvolti nelle patologie rino-citologiche, possono essere inviati all’ambulatorio di Citologia Nasale dopo valutazione dello specialista (otorinolaringoiatra o pneumologo o allergologo o neurologo).
L’ambulatorio di citologia nasale è tra i 50 Centri italiani che partecipano all’iniziativa “Il mio naso ribelle”, promossa, come ogni anno a novembre, dall’AICNA (Accademia Italiana di Citologia Nasale).

L’iniziativa è volta a sensibilizzare e informare sulle malattie nasali e svela la rinite cronica non allergica.
Per maggiori info: www.aicna.it