Ghisolfi su educazione finanziaria: “E’ una delle 5 priorità per le Casse di risparmio mondiali”

“È la condizione necessaria per l’inclusione finanziaria di miliardi di persone”

Fossano.  Il maggiore impegno dell’Italia nel campo dell’educazione finanziaria è stato riconosciuto ai massimi livelli internazionali con la nomina di Giuseppe (Beppe) Ghisolfi – che nel mese di giugno 2018 era già stato eletto vicepresidente e tesoriere del gruppo europeo delle Casse di risparmio (ESBG-European Saving Banks Group) – a consigliere di amministrazione dell’Istituto che raggruppa le Casse di tutto il Mondo (WSBI-World Saving Banks Institute). Il prestigioso incarico, di durata triennale, gli è stato assegnato in occasione del Congresso annuale dei soci del WSBI, svoltosi nei giorni scorsi a Nuova Delhi.

Ghisolfi è l’unico rappresentante italiano nel massimo organismo di governo mondiale delle Casse di risparmio, il cui congresso ha segnato anche il passaggio della presidenza dal tedesco Heinrich Haasis allo spagnolo IsidroFainé. L’istituto mondiale delle Casse di risparmio associa 6 mila fra istituzioni e banche, per un totale di un miliardo 300 milioni di consumatori serviti con servizi finanziari al dettaglio (retail) e una massa patrimoniale gestita di 15.000 miliardi di dollari.

Nel vertice di Nuova Delhi la promozione dell’educazione finanziaria è stata evidenziata in uno dei cinque punti di impegno (‘commitments’) contenuti nella mozione finale approvata al termine dei lavori, il quinto: “Le Casse di risparmio continueranno a destinare risorse economiche e logistiche all’educazione finanziaria, lungo un percorso che conduca all’inclusione finanziaria nel quadro di un’economia sostenibile”.

“È la condizione necessaria per l’inclusione finanziaria di miliardi di persone”, ha commentato Ghisolfi che, come Tuttoscuola ha ricordato in più di una occasione, va considerato come un pioniere dell’educazione finanziaria nelle scuole italiane, attività che svolge da oltre vent’anni con successo e che lo ha indotto a redigere un apprezzato e diffuso manuale.