Cuneo24 - Notizie in tempo reale, news a Cuneo e provincia di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Ghisolfi. Gancia (Lega): “Educazione finanziaria, altra eccellenza tutta cuneese divenuta mondiale”

La capogruppo si congratula con Beppe Ghisolfi, componente del nuovo Consiglio di amministrazione del World Saving Banks Institute riunitosi a Nuova Delhi mercoledì scorso

Fossano. “Una nomina che premia un impegno e un merito che, nel settore particolare dell’educazione civica finanziaria, ha tratto origine dalla provincia Granda grazie all’amico e Banchiere Beppe Ghisolfi. Per questo la sua recentissima elezione a Consigliere dell’Istituto mondiale delle Casse di Risparmio è una ragione di orgoglio per tutti e al tempo stesso un’esortazione a sfidare la crisi economica e finanziaria attraverso la conoscenza delle parole e dei meccanismi che la determinano, sia nell’impegno scolastico che nella prassi quotidiana. Quella vocazione alla comunicazione educante, in ambito di economia e finanza, che ebbe un illustrissimo predecessore in Luigi Einaudi, Statista, Banchiere e giornalista”.

Così Gianna Gancia, capogruppo della Lega in Regione Piemonte, si congratula con Beppe Ghisolfi, componente del nuovo Consiglio di amministrazione del World Saving Banks Institute riunitosi a Nuova Delhi mercoledì scorso: “Sulla base della stima e dell’amicizia di sempre, che assieme ci hanno portato a condividere molte iniziative istituzionali sui temi della tutela del Risparmio e dell’informazione economica come strumento di inclusione sociale, la nomina dell’amico Ghisolfi può e deve essere un ulteriore importante incentivo affinché, come io stessa ho auspicato per il tramite di uno specifico ordine del giorno in Consiglio regionale che potrebbe diventare anche nazionale, l’educazione civica torni ad avere piena dignità nei nostri ordinamenti scolastici e con essa un espresso riferimento all’educazione finanziaria nel bagaglio didattico e pratico di ogni studente”.