Quantcast

Fossano si prepara alla Giornata internaizonale per l’eliminazione della violenza contro le donne

Tanti gli eventi in programma per celebrare la ricorrenza del 25 novembre

Fossano. Amministrazione comunale, Commissione Pari Opportunità della città e associazioni del territorio organizzano una serie di eventi per celebrare il 25 novembre, Giornata internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne.

La ricorrenza, istituita dall’Assemblea generale delle Nazioni Unite nel 1999, ha lo scopo di sensibilizzare la popolazione sul fenomeno dei femminicidi e della violenza di genere.

Il programma prevede alcuni appuntamenti culturali e l’intitolazione dell’area giochi del parco cittadino di viale Alpi alla memoria di Silvana Allasia, in occasione della settimana in cui in tutto il mondo si celebra la Giornata internazionale dei diritti dell’infanzia e dell’adolescenza, per legare la memoria di Silvana ad un evento positivo piuttosto che alle circostanze che l’hanno strappata ai loro affetti. La cerimonia è prevista per venerdì 23 novembre alle ore 10.45, presso il parco cittadino.

Sempre venerdì 23, alle ore 17, presso la sala della Società di Mutuo Soccorso in via Roma 74, il Lions Club International Distretto 108 la3 e il Lions Club Fossano e Provincia Granda, in collaborazione con la Commissione Pari Opportunità di Fossano e il Comune, organizzano la conferenza “Donne, diritti e niente di meno”, un incontro al quale parteciperanno Agnese Allasia, l’autrice di “Io esco” Laura Monni, Emanuela Ferlito, Officer distrettuale Lions, la presidente della CPO Marina Mana, la psicologa Monica Marro, la presidente di “Mai + Sole” Adonella Fiorito e Arialda Fissore, presidente dell’associazione “Scarpette Rosse”. La conferenza sarà moderata da Enrico Ferraro.

Domenica 25 novembre, alle ore 21, alla Chiesa del Gonfalone, andrà in scena lo spettacolo della Masca Teatrale “VA TUTTO BENE”, un atto di denuncia contro il femminicidio e le violenza alle donne. Lo spettacolo, ad ingresso libero, sarà replicato martedì 27 novembre.

Anche i ragazzi che allestiranno nel pomeriggio di domenica 25 novembre in via Roma il Mercatino dei Bambini… natalizio!! daranno il loro contributo destinando una parte delle offerte ricevute a CISMAI (Coordinamento Italiano dei Servizi contro il Maltrattamento e l’abuso all’Infanzia) – referente regionale del Piemonte. Un gesto per essere vicini ai loro coetanei più sfortunati che vivono situazioni domestiche difficili.

Per partecipare al Mercatino è necessario iscriversi entro il 22 novembre presso la Ludoteca “La Tana” in Cascina Sacerdote (lun. e giov. 16.30-18.30) o tramite mail all’indirizzo ludotecalatana@yahoo.com

Info: tel. 347 2615988 durante l’orario di apertura della Ludoteca.