Quantcast

Cuneo, Giuseppe Malfi è il nuovo presidente ADI

Dichiara il dott. Malfi: "Con il nuovo consiglio lavoreremo affinché tutti coloro che si interessano di un argomento così esteso, come la nutrizione, possano contribuire, ciascuno nella propria area, al suo sviluppo e alla sua affermazione come disciplina fondamentale per la tutela della salute pubblica.

Più informazioni su

Cuneo. Giuseppe Malfi, guiderà il nuovo Consiglio di Presidenza dell’ADI Associazione Italiana di Dietetica e Nutrizione Clinica per il quadriennio 2019-2022, eletto a Bari nei giorni scorsi durante il XXIII Congresso Nazionale di quella che si configura come prima associazione nata in Italia (1950) sui temi della nutrizione.
Il neo presidente, classe 1953, è un medico chirurgo specializzato in Scienze dell’Alimentazione, Gerontologia e Geriatria e dirige la Struttura Complessa di Dietetica e Nutrizione Clinica dell’azienda ospedaliera Santa Croce e Carle di Cuneo. E’ stato presidente regionale ADI Piemonte e Valle D’Aosta dal 2010 al 2014 e ha ricoperto la carica di consigliere nazionale nell’ultimo quadriennio.

“La politica societaria che porteremo avanti sarà improntata alla condivisione – dichiara il dott. MalfiCon il nuovo consiglio lavoreremo affinché tutti coloro che si interessano di un argomento così esteso, come la nutrizione, possano contribuire, ciascuno nella propria area, al suo sviluppo e alla sua affermazione come disciplina fondamentale per la tutela della salute pubblica. Partendo dalla prevenzione individuale attraverso la ristorazione collettiva, fino alle aree terapeutiche come la nutrizione artificiale e le nuove terapie farmacologiche, il nostro obiettivo é che ogni socio possa inserirsi nella cornice più opportuna, secondo il proprio profilo professionale, e collaborare a una crescita comune.”
Malfi sostituirà il presidente uscente Antonio Caretto a partire da gennaio 2019.

Più informazioni su