Quantcast

Cuneo, convegno architetti “Essere periferici nel futuro della competizione globale”

Tra i relatori il presidente della Provincia Federico Borgna

Cuneo.Essere periferici nel futuro della competizione globale” è il titolo del convegno promosso dall’Ordine degli Architetti di Cuneo per venerdì 9 novembre al Centro Incontri della Provincia di Cuneo a partire dalle 9. A tema gli scenari, i rischi e le opportunità di sviluppo per le città e il territorio della provincia di Cuneo.

Dopo i saluti istituzionali da parte di Federico Borgna, presidente della Provincia di Cuneo e di Claudio Bonicco, presidente dell’Ordine degli Architetti, Pianificatori, Paesaggisti e Conservatori della provincia di Cuneo, si entrerà nel vivo dei lavori con la relazione “Demografia, lavoro, innovazione e qualità della vita: città e territori nella competizione urbana del XXI secolo”.

Interverrà Lorenzo Bellicini, direttore del Centro Ricerche Economiche Sociali di Mercato per l’Edilizia e il Territorio (Cresme). A seguire la tavola rotonda, coordinata da Luca Gibello, direttore de “Il Giornale dell’Architettura”, a cui parteciperanno gli stessi Bellicini e Borgna, oltre all’architetto Giuseppe Cappochin presidente del Cnappc, Ferruccio Dardanello Camera di Commercio Cuneo, Giandomenico Genta presidente Fondazione Cassa di Risparmio di Cuneo, Luca Barberis vice presidente Ance Cuneo e Michele Pianetta Anci Piemonte, vice presidente con delega all’Innovazione.

L’evento gode del patrocinio della Provincia di Cuneo.