A Cuneo, uno spazio per l’incontro tra domanda e offerta di lavoro

Venerdì 9 novembre un'intera giornata dedicata al dialogo tra giovani e imprese del territorio

Cuneo. Venerdì 9 novembre, dalle 9 alle 17, presso lo spazio di “Ping” – Pensare in Granda” (in via Pascal 7) si terrà la seconda edizione dell’iniziativa “IOLAVORO”, una grande opportunità per i giovani per ottenere maggiori informazioni sul mondo del lavoro nella Provincia Granda. Anche le aziende avranno occasione di conoscere nuovi profili e candidati da inserire eventualmente nel loro organico.

La manifestazione “IO LAVORO” è stata resa possibile grazie all’ impegno e aal coordinamento  messi in campo dal  Comune di Cuneo e dall’Agenzia Piemonte Lavoro. Molteplici saranno gli enti presenti all’evento ( circa 20 aziende, 5 agenzie per il lavoro e 8 enti di formazione del territorio)    , tra cui:  Confindustria Cuneo, Camera di Commercio, Confcommercio, Confcooperative, Coldiretti, Confartigianato, Granda Lavoro, Enaip, AFP Azienda di formazione professionale, la Scuola Edile e le Scuole Tecniche San Carlo, Agenform. I partecipanti avranno così modo di incontrare direttamente le più importanti realtà aziendali e formative del nostro territorio e di presentare di persona la propria candidatura.

Così  commenta Claudio Spadon, direttore  dell’Agenzia Piemonte Lavoro:   “Dopo il recente successo dell’edizione regionale di IOLAVORO a Torino, che ha visto oltre 7.500 persone partecipanti, 100 aziende e agenzie per il lavoro, 5.550 offerte di lavoro e 100 seminari e workshop, passiamo ad organizzare cinque edizioni locali della job fair sul territorio piemontese nel mese di novembre. Cuneo rappresenta il primo degli appuntamenti locali, che andiamo a organizzare per promuovere sul territorio l’incrocio tra domanda e offerta di lavoro”.

“Sono molto soddisfatta che IOLAVORO –  aggiunge Gianna Pentenero, assessore al Lavoro e formazione professionale della Regione Piemonte – approdi per il secondo anno a Cuneo, dopo l’esperienza positiva della scorsa edizione e il successo, a fine ottobre, della fiera a Torino. Io LAVORO si presenta così come uno strumento molto utile al fine di valorizzare le potenzialità dei nostri giovani, anche in una provincia, come quella cuneese, che si caratterizza per indicatori economici particolarmente positivi”.

Tra gli appuntamenti, presso l’Auditorium della musica alle 15, si terranno i saluti istituzionali da parte di Gianna Pentenero, assessora al Lavoro e formazione professionale della Regione Piemonte, di Federico Borgna, sindaco di Cuneo e di Claudio Spadon, direttore di Agenzia Piemonte Lavoro.

Un’occasione dunque, da non perdere, per i giovani cuneesi, per conoscere meglio e più da vicino il mondo del lavoro.