Cuneo24 - Notizie in tempo reale, news a Cuneo e provincia di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Stabilito numero centri di servizio in Piemonte: Cuneo rimane autonomo

L’Organismo di controllo nazionale dei Csv ha deliberato la ripartizione territoriale confermando al CSV cuneese l’attuale organizzazione territoriale

Più informazioni su

Cuneo. Importanti novità per il Centro di Servizio Società Solidale.

La Fondazione dell’Organismo nazionale per il controllo dei CSV (ONC) ha deliberato sul numero e sugli ambiti dei Centri di servizio per il volontariato, in ogni regione italiana. Con tale delibera si è pertanto determinato il presupposto della procedura di accreditamento dei Centri di Servizio per il volontariato, secondo quanto previsto dal Codice del terzo settore.

Il Piemonte avrà 5 Centri. Uno di questi è quello di Cuneo che mantiene la sua autonomia, senza essere accorpato con altre realtà territoriali.

“Per noi è davvero un grande risultato poter mantenere la nostra autonomia locale – spiega il presidente CSV Mario Figoni – e se siamo arrivati a questo esito è merito della grande sinergia che ha caratterizzato nei mesi scorsi gli incontri tra i CSV piemontesi e il Forum del Terzo Settore.
Sinergia d’intenti intercorsa anche con il rappresentante regionale presso l’ONC Francesco Profumo presidente della Compagnia di San Paolo e Giandomenico Genta presidente della Fondazione CRC e membro supplente dell’ONC.
Non è mai mancato il supporto morale delle Associazioni della nostra Provincia a cui oggi possiamo comunicare finalmente che questo mantenimento di autonomia si rifletterà in modo positivo sul loro operato”.

“In questo momento storico, il mondo del volontariato gioca un ruolo fondamentale, in tutto il nostro Paese, quale attore in grado di garantire la coesione sociale e sostenere il sistema di welfare” – dichiara Giandomenico Genta. – Le Fondazioni di origine bancaria sono quindi chiamate a sostenerlo e a promuoverne la capacità di innovazione, per rispondere in maniera efficace alle tante nuove sfide che la società ci pone di fronte”.

Una delegazione del CSV di Cuneo partecipa in questi giorni a Matera alla conferenza annuale di CSV Net (organismo nazionale che coordina i Centri di servizio). Si parlerà proprio delle ultime novità sul futuro assetto del sistema dei Centri di Servizio, sul loro avvio e sulla loro gestione secondo quanto previsto dal Codice del Terzo Settore.

Più informazioni su