Cuneo24 - Notizie in tempo reale, news a Cuneo e provincia di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Prende il via a Cuneo la 3° Edizione della Settimana Nazionale della Dislessia

L’iniziativa coinvolge oltre 1.000 volontari e 300 tra enti pubblici e istituzioni scolastiche per la realizzazione di un articolato programma di eventi di informazione e sensibilizzazione su tutto il territorio nazionale

Cuneo.  Dall’1 al 7 di ottobre 2018, Associazione Italiana Dislessia organizza la 3° edizione della Settimana Nazionale della Dislessia, in concomitanza a livello europeo, con la European Dyslexia Awareness Week.

 

L’iniziativa, dopo il successo delle scorse edizioni, prevede un ricco programma di eventi di informazione e sensibilizzazione su tutto il territorio nazionale, che vedrà impegnati oltre 1.000 volontari AID, in collaborazione con 300 istituzioni tra enti pubblici e istituti scolastici.

Filo conduttore della manifestazione di quest’anno sarà la sinergia di due elementi fondamentali nella visione dell’Associazione: il potenziale e la collaborazione.  Le persone con DSA possono riuscire ad esprimere e valorizzare il proprio potenziale, grazie alla cooperazione delle persone che li circondano siano essi genitori, docenti, specialisti o datori di lavoro, attraverso diverse strategie d’apprendimento o metodologie di lavoro.

Di seguito l’evento in evidenza:

  • Sabato 6 ottobre 2018, dalle ore 08:45 alle ore 13:00

Convegno “Scuola e Famiglia: collaborare per potenziare”

L’evento si terrà presso l’Aula Magna Istituto Vallauri, Via San Michele 68, Fossano.

L’obiettivo dell’evento è quello di fornire un quadro d’insieme sui Disturbi Specifici dell’Apprendimento, nonché su interventi, strumenti e strategie disponibili nella Regione Piemonte e nella Provincia di Cuneo.

Relatori: G. Chiesa, Presidente Sezione AID Cuneo; C. Di Pietrantoni, Dirigente Analista, Servizio Regionale Epidemiologia; G. Canzonieri, Funzionaria della Regione Piemonte, Settore Politiche dell’istruzione; L.  Barile, Docente e Referente DSA; R. Lingua – Psicologo Specializzato in DSA; E. Lingua, Statistico Astore.

L’ingresso è gratuito e aperto a tutti. Per chi fosse interessato sarà rilasciato Attestato di partecipazione