Cuneo24 - Notizie in tempo reale, news a Cuneo e provincia di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Premiati ad Alba i vincitori della “Grande rassegna di bovini piemontesi” foto

Nonostante la fitta ed incessante pioggia in città, tanti i capi presenti  insieme a numerose aziende ed al pubblico

Più informazioni su

Alba. Oggi in piazza Prunotto è andata in scena la “Grande rassegna di bovini piemontesi di sottorazza albese della coscia”, organizzata dal Comune con il patrocinio del Ministero delle politiche agricole, alimentari e forestali e della Regione Piemonte.

 

Nonostante la fitta ed incessante pioggia in città, tanti i capi presenti  insieme a numerose aziende ed al pubblico.

 

Durante la mattinata sono state premiate le aziende vincitrici alla manifestazione nell’ambito dell’88esima Fiera internazionale del Tartufo bianco d’Alba.

 

A consegnare i riconoscimenti ai vincitori, il sindaco Maurizio Marello, l’assessore all’Agricoltura e al Commercio Massimo Scavino, gli assessori comunali Anna Chiara Cavallotto e Luigi Garassino, il presidente del Consiglio comunale Roberto Giachino, il consigliere Claudio Tibaldi, accanto al presidente della Giuria Piero Oberto, al sindaco di Roddi Lorenzo Prioglio e ad altri esponenti istituzionali e di associazioni di categoria.

 

«Un saluto particolare agli appassionati della sottorazza albese della coscia che abbiamo cercato di valorizzare – ha detto il sindaco Maurizio Marello – Dieci anni fa questa manifestazione era ai minimi storici. In questi anni siamo arrivati ad avere in fiera una sessantina di capi, circa. Con questi numeri abbiamo ridato forza e peso ad una bella tradizione della nostra terra. Ringrazio i rappresentanti dei comuni limitrofi e la Ripartizione Urbanistica diretta dall’architetto Alberto Negro, con Franco Drocco che da anni segue questa manifestazione».

 

«Con questa edizione – ha ricordato l’assessore all’Agricoltura  Massimo Scavino – chiudiamo un ciclo decennale per questa fiera riuscita anche quest’anno in termini di qualità e di quantità. Abbiamo riportato al centro della città e dell’interesse mediatico questa bella tradizione albese. L’abbiamo fatto con sacrifici. Perciò, ringrazio gli allevatori che hanno risposto, i nostri uffici che hanno collaborato, le numerose associazioni agricole presenti e gli sponsor. È una rassegna che può crescere ancora. Ringrazio anche Piero Oberto che è il film maker di questa fiera».

 

Proprio al presidente della Giuria Piero Oberto, il sindaco Maurizio Marello e l’assessore Massimo Scavino hanno  consegnato in omaggio un taglia tartufi, in segno di ringraziamento.

 

Durante la manifestazione sono stati consegnati i seguenti premi nelle diverse categorie:

 

  Vitelloni della coscia interi:

1° premio a Azienda Agricola Fratelli Canale di Alba – 200 euro, gualdrappa Città di Alba, trofeo, diploma;

2° premio a Azienda Agricola Verrua Francesco di Bra – 150 euro, gualdrappa Città di Alba, coppa, diploma;

3° premio a Azienda Agricola Fratelli Canale di Alba – 100 euro, gualdrappa Città di Alba, coppa, diploma;

4° premio a Agrimacelleria Bricco del Prete di Priocca – 50 euro, gualdrappa Città di Alba, coppa, diploma;

5° premio a Streri Alberto di Margarita – 50 euro, gualdrappa Città di Alba, coppa, diploma;

6° premio a Azienda Agricola “La  Fazenda” – coppa, diploma;

  Vitelle della coscia:

1° premio ad Allevamenti Tomatis di Cherasco – 200 euro, gualdrappa Città di Alba, trofeo,  diploma;

2° premio all’Azienda Agricola Fratelli Canale di Alba – 150 euro, gualdrappa Città di Alba, coppa, diploma;

3° premio ad Abrate Paolo di Fossano – 100 euro, gualdrappa Città di Alba, coppa, diploma;

4° premio a Azienda Agricola Bima Elio Francesco di Villafalletto – 50 euro, gualdrappa Città di Alba, coppa, diploma;

5° premio Azienda Agricola Protto Giuseppe di Castiglione Falletto – 50 euro, gualdrappa Città di Alba, coppa, diploma;

6° premio ad Azienda Agricola “La Fazenda” di Centallo – coppa, diploma;

7° premio Azienda Agricola Abrate Paolo di Fossano– coppa, diploma;

8° premio Azienda Agricola Rainero Simona di Asti – coppa, diploma;

9° premio Agrimacelleria dell’Isola di Trinchero  di Asti – coppa, diploma;

10° premio a Azienda Agricola Fratelli Canale di Alba – coppa, diploma;

    Vitelli castrati:

1° premio a Azienda Agricola Abrate Paolo di Fossano – 200 euro, gualdrappa Città di Alba, coppa, diploma;

2° premio a Azienda Agricola Bima Elio Francesco di Villafalletto – 150 euro, gualdrappa Città di Alba, coppa, diploma;

3° premio a Azienda Agricola Mo Luigi e Franco di Govone – 100 euro, gualdrappa Città di Alba, coppa, diploma;

4° premio a Azienda Agricola Abrate Paolo di Fossano – 50 euro, gualdrappa Città di Alba, coppa, diploma;

5° premio a Azienda Agricola “La Fazenda” di Centallo – 50 euro, gualdrappa Città di Alba, coppa, diploma;

6° premio Azienda Agricola “Le Croci” di Ceppa di Alba – 50 euro, coppa, diploma;

  Manzi da 2 a 6 denti:

1° premio a Azienda Agricola Mo Luigi e Franco di Govone – 100 euro, gualdrappa Città di Alba, coppa, diploma;

2° premio Azienda Agricola Bricco del Prete di Priocca – 50 euro, gualdrappa Città di Alba, coppa, diploma;

3° premio a Azienda Agricola “Il Boschetto” di Asti – 50 euro, gualdrappa Città di Alba, coppa, diploma;

   Manze da 2 a 6 denti:

1° premio Agrimacelleria dell’Isola di Trinchero di Villanova d’Asti – 100 euro, gualdrappa Città di Alba, coppa, diploma;

2° premio a Agrimacelleria dell’Isola di Trinchero di Villanova d’Asti – 50 euro, gualdrappa Città di Alba, coppa, diploma;

3° premio a Azienda Agricola Lerda Mauro di Dronero – 50 euro, gualdrappa Città di Alba, coppa, diploma;

      Vacca grassa da macello:

1° premio a Azienda Agricola Perlo Domenico di Caramagna – 100 euro, gualdrappa Città di Alba, coppa, diploma;

2° premio a Azienda Agricola Bianco Franco di Sanfrè – 50 euro, gualdrappa Città di Alba, coppa, diploma;

3° premio a Azienda Agricola Fratelli Canale di Alba –  50 euro, gualdrappa Città di Alba, coppa, diploma;

4° premio a Azienda Agricola Riberi Osvaldo di Fossano – 50 euro, gualdrappa Città di Alba, coppa, diploma;

5° premio a Azienda Agricola Lerda Mauro di Dronero – 50 euro, gualdrappa Città di Alba, coppa, diploma;

   Bue grasso da macello oltre i 6 denti:

1° premio a Streri Alberto di Margarita (CN) – 100 euro, gualdrappa Città di Alba, coppa, diploma;

2° premio a Azienda Agricola “Il Boschetto” di Asti – 50 euro, gualdrappa Città di Alba, coppa, diploma;

  Vitelloni interi:

1° premio a Azienda Agricola Ferrero Gianfranco Giovanni di Centallo – 100 euro, gualdrappa Città di Alba, coppa, diploma;

2° premio a Azienda Agricola “La Fazenda” di Centallo – 50 euro, gualdrappa Città di Alba, coppa, diploma;

  Vitelle meticce:

1° premio a Azienda Agricola Mo Luigi e Franco di Govone – 100 euro, gualdrappa Città di Alba, coppa, diploma;

2° premio Azienda Agricola Colmo Giuseppe di Monforte – 50 euro, gualdrappa Città di Alba, coppa, diploma;

3° premio a Azienda Agricola Abrate Paolo di Fossano – 50 euro, gualdrappa Città di Alba, coppa, diploma;

4° premio a Azienda Agricola Mo Luigi e Franco di Govone – coppa, diploma.

Più informazioni su