Cuneo24 - Notizie in tempo reale, news a Cuneo e provincia di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

In Piemonte nuovo bando su riduzione ammoniaca e gas serra nelle produzioni agricole

L’operazione del PSR 4.1.3 prevede contributi per 3 milioni di euro

Piemonte.  La Giunta regionale, su proposta dell’assessore regionale Giorgio Ferrero, ha approvato i criteri per l’emanazione del terzo bando del PSR per la riduzione delle emissioni di ammoniaca e gas serra in atmosfera.

L’operazione del PSR 4.1.3 prevede contributi per 3 milioni di euro alle aziende agricole per interventi che riducano le emissioni nell’aria di ammoniaca e di gas serra. In particolare saranno finanziati progetti sulle strutture per gli allevamenti animali e lo stoccaggio dei rifiuti da loro prodotti. Il bando considererà anche l’acquisto di attrezzature, impianti e macchinari per la gestione in azienda dei rifiuti organici e la loro distribuzione nei campi come fertilizzanti. Previsti anche interventi per il risparmio dell’acqua in zootecnia.

“Questa misura del PSR” commenta Giorgio Ferrero, “muove dalla forte consapevolezza ormai presente tra gli imprenditori agricoli sulla necessità di compiere azioni di salvaguardia della natura e dell’ambiente in cui viviamo. L’agricoltura è sempre più un settore che si sta trasformando da agente problematico nei confronti dell’aria e dell’acqua in fattore di miglioramento dell’ambiente e della qualità della vita, attraverso la promozione della sostenibilità e della responsabilità ambientale nelle aziende agricole. In questo senso il bando del PSR e le risorse impegnate rappresentano una opportunità significativa”.