Cuneo24 - Notizie in tempo reale, news a Cuneo e provincia di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Bergesio e Gastaldi (Lega) su aumenti RC auto in nord Italia: “Una norma mai vista, né condivisa”

Nota congiunta dei due parlamentari cuneesi

“Una norma mai vista, né condivisa”. Così il senatore Giorgio Maria Bergesio e il deputato Flavio Gastaldi, intervengono in una nota congiunta per smentire seccamente la notizia circolata in queste ore, anche nel Cuneese, sui presunti aumenti delle assicurazioni Rc auto nel Nord Italia.

Per i due esponenti della Lega si tratta solamente di “fake news divulgate ad arte, con il solo scopo di creare confusione sull’azione del Governo”.

“Non c’è nulla di vero – si legge nel comunicato emesso nella giornata odierna – nella manovra questo tipo di norma non compare affatto, così come ha già ampliamente chiarito il viceministro all’Economia, Massimo Garavaglia. Chi fa circolare questo genere di notizie – prosegue il comunicato – lo fa nel tentativo, purtroppo per lui vano, di screditare l’azione di Governo, poiché è ormai evidente a tutti gli italiani che la Lega e gli alleati stanno lavorando per migliorare le condizioni di questo Paese e non certo per far sorgere nuove difficoltà. A distruggere – affermano Gastaldi e Bergesio – ci ha già pensato chi ci ha preceduto, il nostro compito è ora quello di semplificare e migliorare la qualità di vita dei cittadini, che non subiranno l’aumento delle assicurazioni Rc auto”.