Cuneo24 - Notizie in tempo reale, news a Cuneo e provincia di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

A Cuneo un corso a Cuneo per medici e farmacisti sull’asma grave

Con 300 milioni di persone affette è la malattia cronica respiratoria più frequente

Più informazioni su

Cuneo. Il 27 ottobre, in via Roma n. 15, presso lo Spazio Incontri Fondazione CRC, si svolgerà il corso “Asma grave”, destinato a 40 medici chirurghi e farmacisti. Le sessioni saranno 4: dalle 9.15 alle 11.30 si parlerà di linee guida, fattori di rischio e riacutizzazione, con un focus su emergenza e management. Dopo il coffee break, dalle 11.45 alle 16.30, si porrà l’attenzione sull’identificazione del paziente e del farmaco giusto, e della gestione delle forme complicate di asma severa. Seguirà un momento di discussione e dibattito prima della chiusura dei lavori.

L’asma colpisce circa 300 milioni di persone al mondo ed è, pertanto, la malattia respiratoria più frequente. Nella popolazione italiana, tra coloro che soffrono di questa patologia, il 6.1% ha più di 15 anni. L’asma è una malattia cronica le cui riacutizzazioni non solo inducono sintomi invalidanti, ma influenzano in modo significativo la qualità di vita del paziente: nelle forme più gravi comportano spesso accessi in pronto soccorso ed ospedalizzazioni. I pazienti con asma grave, che pur rappresentando solo il 15% dei pazienti asmatici, consumano oltre il 50% delle risorse destinate all’asma, in questa forma richiede lo step massimale di trattamento per evitare che diventi “non controllato”.

Il primo punto importante è descrivere la malattia nelle sue diverse manifestazioni cliniche e meccanismi patogenetici di base al fine di poter indirizzare la scelta terapeutica in modo personalizzato e mirato. In questo senso, il trattamento è l’espressione più autentica della personalized therapy e precision medicine.

Altro punto è il monitoraggio della malattia che è essenziale per raggiungere il controllo dell’asma e, per quel che riguarda l’asma grave, prevede e necessita accessi facilitati presso centri di riferimento.

Il corso ha l’obiettivo di descrivere ed approfondire l’argomento con il fine di migliorare la globale conoscenza del problema “asma grave” e creare una sinergia positiva tra tutti gli attori coinvolti nella gestione clinica e nei servizi di assistenza dei pazienti affetti da tale patologia.

Più informazioni su