Cuneo24 - Notizie in tempo reale, news a Cuneo e provincia di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Monica Ciaburro su decreto Milleproroghe: “Noi di FdI non abbiamo dato fiducia”

"Richiedere la fiducia da parte del Governo il 24 luglio quando il testo è stato licenziato il 26 dimostra una dose troppo grande di incapacità"

Cuneo. Scrive l’onorevole Monica Ciaburro.

 

“MILLEPROROGHE

ennesima, triste, dimostrazione di pressappochismo oggi alla Camera. Noi di Fratelli d’Italia non abbiamo partecipato al voto sulla fiducia al decreto
MILLEPROROGHE, l’abbiamo fatto perché la sua palese illegittimità temporale, richiedere la fiducia da parte del Governo il 24 luglio quando il testo è stato licenziato il 26 dimostra una dose troppo grande di incapacità.

Di conseguenza noi di FdI non abbiamo avallato questa illegittimità. Inoltre il decreto ha troppe criticità. Si sente e si vede la mano grillina, quella mano che non decide, che rimanda, che non si assume responsabilità amministrative. Forse perché non sanno amministrare? Oppure perché il coraggio delle decisioni non è nel loro DNA? Ebbene, personalmente, spero che gli amici della Lega diano una svolta a questo governo del pressappochismo e del dilettantismo. Spero che Salvini si sieda di nuovo ad un tavolo con Giorgia Meloni. A questo governo serve la progettualità e la concretezza di Fratelli d’Italia”.